Metalli Preziosi

Palladio, avanti tutta!

In un mercato dei metalli preziosi che non promette nulla di buono, i prezzi del palladio sono destinati a crescere grazie alla vendita di autoveicoli in Cina e in Nord America.

Il palladio, nel 2014, è stata la stella dei i metalli preziosi. Nel 2015, le cose non cambieranno e il metallo continuerà ad accusare un deficit di offerta.

Secondo un recente sondaggio della Reuters, che ha coinvolto  32 analisti, traders e altri operatori di mercato, le quotazioni del metallo avranno un prezzo medio di 845 dollari per oncia nel corso dell’anno, mentre nel 2016 la media arriverà a 900 dollari.

Ad oggi, il prezzo del palladio è di 785 dollari per oncia.

Perché tanto ottimismo per questo metallo, mentre il mercato degli altri metalli preziosi sta attraversando un momento molto difficile?

È presto detto: il record delle vendite di automobili in Canada e negli Stati Uniti, insieme e alla rapida crescita del mercato automobilistico in Cina,  hanno fatto crescere la domanda mondiale di palladio.

Circa il 50% di tutto il palladio del mondo finisce nei convertitori catalitici

Infatti, circa il 50% di tutto il palladio del mondo finisce nei convertitori catalitici, un componente chiave per tutti gli autoveicoli.

Sul fronte dell’offerta, le forniture della Svizzera e della Russia, il più grande produttore al mondo, sono in netto declino.

Secondo Barclays, il deficit è destinato a peggiorare, anche in considerazione delle quantità di riserve di metallo della Russia, ad oggi del tutto sconosciute. Le stime degli analisti riportano un deficit per l’anno in corso tra 16.000 e 40.000 chilogrammi.


Le previsioni per il 2015 sono presto fatte: la domanda in crescita e l’offerta in contrazione determineranno un aumento dei prezzi. Non poteva esserci notizia migliore per chi ha investito in palladio!

METALLIRARI.COM cc SOME RIGHTS RESERVED 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

metallirari.com

il tuo LIKE sarà di grande aiuto!

smile red

Send this to a friend