Metalli Preziosi

I primi 10 paesi produttori di argento nel 2012

I paesi dove viene prodotto più argento nel mondo sono distribuiti abbastanza uniformemente su tutto il pianeta e nel complesso hanno aumentato la loro produzione rispetto al 2011.

I primi 10 paesi produttori di argento nel 2012

I depositi minerari di argento, metallo prezioso impiegato per gioielli e monete ma anche metallo industriale utilizzato nei cellulari e nei pannelli solari, sono distribuiti un po’ in tutto il mondo, dall’Asia al Sud America e all’Africa.

L’argento non proviene soltanto dall’estrazione primaria di metallo ma anche come dalla lavorazione secondaria di altri metalli quali rame, piombo e zinco. Nel 2012 la produzione mondiale di argento, secondo il Silver Institute, è aumentata raggiungendo le 22.300 tonnellate e i primi dieci paesi per quantità sono stati i seguenti:

  1. Messico (produzione 4.600 tonnellate). Il paese, tradizionalmente uno dei maggiori produttori del mondo da secoli, ha aumentato la produzione del 6% rispetto all’anno precedente. Qui ha le sue principali attività la Fresnillo, il più grande produttore di argento primario del mondo, con sette impianti attualmente in funzione.
  2. Cina (produzione 3.300 tonnellate). Nel 2012 la Cina ha superato il Perù, diventando così il secondo produttore di argento del mondo. L’azienda con il maggior numero di impianti nel paese è la Silvercorp Metals, società canadese.
  3. Perù (produzione 3.200 tonnellate). Secondo il US Geological Survey, il paese sudamericano ha ancora la più grande riserva di argento al mondo, pari a 120.000 tonnellate. La miniera di Antamina, nel centro-nord del Perù è una delle più grandi al mondo. La principale azienda che opera nel paese è la Compania Minera Antamina SA.
  4. Australia (produzione 1.600 tonnellate). Il paese detiene riserve considerevoli, che sono state stimate in 69.000 tonnellate. La società che detiene la maggior capacità produttiva nel paese è la multinazionale, attiva anche nel settore petrolifero, BHP Billiton che è il secondo più grande produttore d’argento al mondo.
  5. Russia (produzione 1.275 tonnellate). Insieme a Cina e Messico, è stato tra i principali responsabili dell’aumento della produzione mondiale di argento nel corso del 2012. Il produttore più importante è la Polymetal International.
  6. Polonia (produzione 1.170 tonnellate). Il paese è sede della più grande azienda produttrice di argento al mondo, la KGHM Polska Miedz SA. Secondo il US Geological Survey, la Polonia possiede le seconde più grandi riserve del mondo.
  7. Bolivia (produzione 1.125 tonnellate). La più importante società operante nel paese è la Sumitomo Corporation che controlla anche la Minera San Cristobal SA.
  8. Cile (produzione 1.050 tonnellate). La produzione di metallo bianco del paese sudamericano ha visto un forte declino nel corso dell’anno: insieme agli Stati Uniti, ha prodotto 210 tonnellate in meno. Le riserve totali d’argento del Cile sono stimate in 70.000 tonnellate, le terze più grandi al mondo.
  9. Stati Uniti (produzione 925 tonnellate). Coeur d’Alene Mines Corporation è il più grande produttore d’argento primario nel paese.
  10. Argentina (produzione 683 tonnellate). La principale società attiva nel paese è la Silver Standard Resources.

METALLIRARI.COM © RIPRODUZIONE RISERVATA

AGGIUNGI UN COMMENTO

Inserisci il primo commento!

Avvisi:
avatar
wpDiscuz

Send this to friend