Terza-pagina

Le pubblicità più famose del mondo

Alcune campagne pubblicitarie sono entrate nella cultura popolare e hanno portato alcune aziende dall’anonimato alla celebrità, consentendo loro di raggiungere fatturati impensabili senza il ricorso alla pubblicità.

Le pubblicità più famose del mondo

Ogni giorno siamo bombardati da messaggi pubblicitari, alcuni molto diretti altri più sottili.

L’obbiettivo è di convincerci che dobbiamo, o vogliamo,  comprare un certo prodotto o un certo servizio.

Slogan, testimonial famosi, musiche orecchiabili, spot comici o messaggi sorprendenti e affascinanti, sono tutti pensati per rendere il prodotto o il servizio di una società appetibili per i nostri gusti.

Nella storia recente, ci sono stati spot e campagne pubblicitarie che hanno avuto grandissimo successo e sono durate nel tempo, altre che sono state dei flop.

Alcune pubblicità hanno cambiato per sempre le sorti economiche dell’azienda venditrice e altre ancora si sono radicate addirittura nella cultura popolare.

La classifica che segue prende in considerazione le più famose e più efficaci pubblicità dal 1940 ad oggi.

  1. Just do it (Nike). La Nike non è sempre stata il gigante odierno dell’abbigliamento sportivo che tutti conosciamo. Alla fine degli anni 70 era un’azienda come tante, in lotta con molti altri concorrenti per conquistare nuove quote di mercato. Un abile team di marketing coniò la famosa campagna pubblicitaria che portò dal 1988 al 1998 una crescita del fatturato da meno di un miliardo di dollari all’anno a più di 9 miliardi di dollari.
  2. A Diamond is Forever (De Beers). Questo slogan (Un diamante è per sempre) è nato intorno al 1947 e ha avuto un impatto notevole nelle culture di tutto il mondo nel corso degli anni. Per quanto strano possa sembrare, prima di allora, regalare un anello di diamanti era una cosa fuori dal comune. Non esisteva una disponibilità di diamanti come al giorno d’oggi e gli acquirenti erano solitamente persone molto ricche o collezionisti. Ma a metà del secolo scorso la disponibilità di diamanti aumentò e la De Beers decise di capitalizzare il numero crescente di pietre preziose in suo possesso. Con uno slogan semplice ed efficace riuscì ad associare i diamanti con l’amore, la religione e il matrimonio.
  3. Think small (Volkswagen). La casa automobilistica tedesca Volkswagen ha creato molte campagne pubblicitarie memorabili nel corso degli anni. Ma le pubblicità più celebri furono quelle minimaliste, concentrate solo sulla autovettura, con le quali riuscì a conquistare il mercato americano durante gli anni 60. Prima di allora il consumatore americano non comprava auto Volkswagen perchè troppo piccole o perchè venivano associate ai nazisti.
  4. Absolut (Absolut). Absolut è la terza più grande marca di alcolici nel mondo dopo Bacardi e Smirnoff, venduta in 126 paesi. Questo produttore di vodka svedese è diventato celebre quando, negli anni 80, commissionò la società di pubblicità TBWA di New York, per aumentare le vendite negli Stati Uniti che fino ad allora importavano soltanto il 2,5% di Absolut. Grazie alle campagne pubblicitarie della TBWA, chiare e semplici, la quota è passata a più del 50%, come a dire che la metà della vodka bevuta negli Stati Uniti è Absolut.
  5. The Marlboro Man (Marlboro). Per chi vuole associare un prodotto di successo ad uno stile di vita, la campagna pubblicitaria fatta dalla Marlboro nel 1950, è un caso da manuale. Fino a quegli anni le sigarette con il filtro erano vendute principalmente ad un pubblico femminile, perciò alla Marlboro stavano cercando un modo per agganciare anche il pubblico maschile. La campagna pubblicitaria del cowboy con la sigaretta venne percepita come un modo di essere liberi e senza confini e le vendite decollarono. Ad oggi, molti degli uomini Marlboro sono morti di cancro ai polmoni e la maggior consapevolezza dei danni del fumo hanno reso questa pubblicità un esemplare pezzo di storia.

METALLIRARI.COM cc SOME RIGHTS RESERVED 

AGGIUNGI UN COMMENTO

Inserisci il primo commento!

Avvisi:
avatar
wpDiscuz

Send this to friend