Mercati

5 anni di rialzi per il molibdeno?

Da un recente studio sul mercato del molibdeno, emergono indicazioni positive riguardo alla crescita dei prezzi nei prossimi anni.

I prezzi del molibdeno sono pronti a rimbalzare entro il 2020?

Sembrerebbe di sì, se il metallo verrà sostenuto da un aumento dei consumi e della produzione in Cina.

Secondo Platts, in un recente rapporto, il consumo di molibdeno del paese è pronto a raggiungere le 120.000 tonnellate nel 2015, raggiungendo 135.000 tonnellate entro il 2020.

L’atteso aumento dei consumi cinesi potrebbe essere una buona notizia per i produttori minerari di molibdeno.

La produzione di questo metallo è prevista aumentare a 130.000 tonnellate nel 2015

Tuttavia, i dati del rapporto mostrano che la domanda di molibdeno potrebbe essere soddisfatta dall’offerta interna, in aumento dell’8% quest’anno, con il paese che produrrà 127.000 tonnellate rispetto alle 118.000 tonnellate del 2013.

Allargando lo sguardo verso il futuro, la produzione di questo metallo è prevista aumentare a 130.000 tonnellate nel 2015, salendo addirittura a 150.000 tonnellate entro il 2020.


Come questi numeri dimostrano, la produzione di molibdeno della Cina non è stata per nulla frenata dall’esistenza di rigorose imposte e restrizioni sulle esportazioni, condannate dall’Organizzazione Mondiale per il Commercio (“Il WTO condanna la Cina per le terre rare“).

Il rapporto di Platt conclude che un aumento sia dell’offerta che della domanda potrebbe portare ad un rimbalzo dei prezzi entro il 2020.

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to a friend