Investimenti

Breve guida ai diamanti colorati

Le risposte ai dubbi più comuni per chi si avvicina per la prima volta al mercato delle pietre preziose colorate.

Breve guida ai diamanti colorati

I diamanti naturali colorati stanno acquistando sempre più popolarità tra gli investitori e aumenta di conseguenza la richiesta di informazioni per chiarire dubbi e curiosità.

Spesso chi compra diamanti colorati è incerto sulla qualità e nutre preoccupazioni su come poi rivenderli. Preoccupazione non del tutto infondata dal momento che non esiste un sistema semplice e riconosciuto per valutare il prezzo di un diamante.

Secondo gli esperti, la mancanza di un sistema centralizzato per la valutazione del prezzo di una pietra è un vantaggio, soprattutto per i diamanti colorati. Infatti, non essendoci l’abbondanza dei diamanti bianchi, ogni diamante colorato è unico come un oggetto d’arte.

Un’altro dubbio amletico che assale l’investitore è quanto tempo si dovrebbe tenere una pietra per ottenere un buon rendimento

Un’altro dubbio amletico che assale l’investitore in diamanti colorati è quanto tempo si dovrebbe tenere una pietra per ottenere un buon rendimento. Naturalmente, più il tempo è lungo e migliore è il rendimento. Certamente non è sufficiente aspettare un anno o due per avere rendimenti alti, ma perlomeno un orizzonte temporale più funzionale è quello che va dai dieci ai quindici anni. Alcune persone acquistano diamanti colorati pensando alla loro pensione o all’istruzione futura dei loro figli.

Attualmente i colori più venduti sono il rosa e il giallo, ma gli investitori che acquistano più di una pietra tendono a scegliere colori più esotici e rari, come il verde e l’azzurro. È sempre consigliabile una forte saturazione del colore, un’elevata trasparenza, una buona caratura e un bel taglio. L’insieme di questi parametri porterà sicuramente valore nel tempo alla pietra prescelta.


Infine, guardando alle prospettive del mercato dei diamanti colorati durante il 2014, i dati fondamentali sono orientati ad un aumento dei prezzi a causa di una richiesta in crescita da parte degli investitori e da approvvigionamenti in diminuzione.

Con ogni probabilità, continuerà ad essere un mercato estremamente interessante nel prossimo futuro.

METALLIRARI.COM © RIPRODUZIONE RISERVATA 

AGGIUNGI UN COMMENTO

Inserisci il primo commento!

Avvisi:
avatar
wpDiscuz

Libro Metalli Rari

Send this to friend