Tutti i fiori più rari del mondo

Di fiori meravigliosi ne esistono tanti, ma alcuni di loro sono quasi impossibili da ammirare poichè sono diventati così rari, e in alcuni casi così costosi, da risultare inaccessibili alla maggior parte delle persone.

Classificare i fiori più rari del mondo non è certo facile, dal momento che, secondo gli scienziati, esistono oltre 270.000 tipi di fiori. Senza tener conto di un 10 o 15% di fiori non ancora classificati, sparsi nelle regioni più remote del globo. Inoltre, quelli rari sono sempre più numerosi a causa dell’opera dell’uomo che sta progressivamente distruggendo l’ambiente terrestre.

Tuttavia, tra tutti i fiori rari, ne abbiamo selezionati dodici che, indiscutibilmente, oltre ad essere rari, hanno alle loro spalle storie assai interessanti.

rafflesia (fiore cadavere)
1

RAFFLESIA (FIORE CADAVERE)

Questo fiore, dal nome funereo, è uno tra i più a rischio di estinzione del pianeta. Si trova nella foresta pluviale indonesiana e vive in simbiosi con le piante del genere Tetrastigma. Non ha radici, né foglie, né gambo e, quando è in fiore, il suo odore nauseabondo attira mosche e scarafaggi per impollinare il fiore. La fioritura avviene solo una volta ogni dieci anni circa e può raggiungere un diametro di un metro.

fiore di kadupul
2

FIORE DI KADUPUL

Il fiore di Kadupul, noto anche come Regina della Notte, è un fiore di cactus. Cresce in Sri LankaIndiaGiappone, Cina e diversi paesi dell’America Latina. Il Kadupul è un fiore raro e bellissimo, circondato da folclore e leggende grazie alla sua fioritura notturna (sboccia soltanto di notte e svanisce con l’arrivo del mattino).

jade vine (vite di giada)
3

JADE VINE (VITE DI GIADA)

Ha uno straordinario colore bluastro e verde menta. Questo bellissimo fiore è originario della foresta pluviale filippina, dove può arrivare ad una lunghezza di 3 metri. La deforestazione ha distrutto il suo habitat e la pianta è considerata in pericolo. È assai difficile da coltivare in cattività, per la mancanza del suo impollinatore naturale, il pipistrello.

chocolate cosmos )fiore di cioccolato)
4

CHOCOLATE COSMOS (FIORE DI CIOCCOLATO)

È originario del Messico ed il suo colore è marrone rossastro. Come altri fiori in questa classifica, non è più presente allo stato selvatico. L’ultima volta che questo fiore è cresciuto in modo naturale è stato più di 100 anni fa. È apprezzato come pianta ornamentale.

fiore dell'albero di franklin
5

FIORE DELL’ALBERO DI FRANKLIN (FRANKLINIA)

Appartiene alla famiglia delle piante da tè, ma è unico nel suo genere. La pianta ha foglie verde scuro che diventano rosse in autunno e produce un fiore bianco a 5 petali con un centro giallo brillante. È originario della valle del fiume Altamaha, in Georgia (Stati Uniti). Si è estinto in natura dai primi anni dell’Ottocento e le piante oggi esistenti discendono da semi raccolti nel 1700.

middlemist red
6

MIDDLEMIST RED

È un fiore rosso che ricorda una rosa. Originario della Cina, fu portato in Inghilterra nel 1804, diventando subito estremamente popolare. Oggi è estinto ed esistono solo 2 esemplari noti:  uno si trova in un giardino botanico della Nuova Zelanda e l’altro in una serra dell’Inghilterra.

fire lily (giglio di fuoco)
7

FIRE LILY (GIGLIO DI FUOCO)

Ha petali rossi, quasi ricci e può arrivare fino a circa 3 metri di altezza. È tossico per gli esseri umani ed è anche utilizzato per scopi medicinali.

scarpetta di venere
8

SCARPETTA DI VENERE (YELLOW AND PURPLE LADY SLIPPERS)

È uno dei fiori più rari del mondo, appartenente alla famiglia delle orchidee. Lo si può trovare in Inghilterra e in Europa e il suo petalo inferiore forma un’area scavata che assomiglia ad una scarpa. Fino al 1917, i botanici ritenevano fosse estinto, quando una pianta è stata scoperta in Inghilterra, in un campo da golf.

orchidea fantasma
9

ORCHIDEA FANTASMA

Originaria della Florida, di Cuba e delle Bahamas, il suo habitat è negli stagni circondati da cipressi, dove vive un fungo molto specifico. Ha sviluppato delle radici fotosintetiche che aiutano a raccogliere nutrienti per il fungo in cambio di zucchero. Il fiore è bianco, con petali lunghi e sottili. L’orchidea fantasma è assai rara e in via di estinzione.

rosa juliet
10

ROSA JULIET

Questa è la rosa più costosa mai creata, dal momento che il suo creatore, nel corso di 15 anni, ha speso 3 milioni di dollari per realizzarla. Il risultato è una rosa meravigliosamente unica, color pesca.

orchidea di rothschild
11

ORCHIDEA DI ROTHSCHILD

È uno dei fiori più rari del mondo, con strisce rosse e petali laterali lunghi. Cresce soltanto nelle foreste pluviali del Monte Kinabalu, nel Borneo settentrionale. Richiede fino a 15 anni per fiorire ed ha un alto valore sul mercato nero, dove viene venduta fino a 5.000 dollari per esemplare.

Koki'O
12

KOKI’O (PIANTA DELLE HAWAII)

Il nome scientifico è Hibiscus Arnottianus e cresce nelle umide foreste montane di Oahu e Moloka’i (Hawaii). La sottospecie Immaculatus è estremamente rara e cresce solo in alcune valli dell’isola di Moloka’i.

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.