Mercati

Tempesta in arrivo sui mercati finanziari: Deutsche Bank

Le preoccupazioni circa lo stato di salute della Deutsche Bank trovano conferma nell’andamento dei suoi titoli azionari che hanno perso il 45% da inizio anno. Il buco in derivati è così grosso che difficilmente la Germania interverrà per salvare la banca.

Tempesta in arrivo sui mercati finanziari: Deutsche Bank

Il valore delle azioni della Deutsche Bank è sceso a nuovi minimi (-45% da inizio anno) e tra la comunità finanziaria si stanno diffondendo i timori di un crash drammatico.

Sta diventando opinione diffusa che la Germania non sarà in grado in alcun modo di salvare la banca, cosa che se si dimostrasse vera porterà ad un fallimento del colosso bancario tedesco, con una ricaduta su tutto il mondo del peso di tutti i complicati derivati in mano di Deutsche Bank.

Perché la Germania non potrà effettuare il salvataggio? Semplice, perché l’esposizione della banca in derivati è di dimensioni enormi: 20 volte il PIL tedesco e 5 volte l’intero PIL dell’Eurozona. Non per niente qualche topo sta già abbandonando la nave, come nel caso di Ahmet Arinc, figura di spicco della banca e responsabile del trading valutario.

L’esposizione della banca in derivati è di dimensioni enormi: 20 volte il PIL tedesco e 5 volte l’intero PIL dell’Eurozona

In Italia siamo alle prese con un problema simile che riguarda il Monte dei Paschi di Siena (-76% da inizio anno), per il quale la Banca Centrale Europea (BCE) ha avvertito che i livelli di crediti inesigibili sono pericolosamente alti. Tuttavia, le dimensioni del problema sono microscopiche rispetto alla banca tedesca, circa di 1 a 100, come ha recentemente ricordato il nostro Presidente del Consiglio Matteo Renzi.

Secondo gli analisti della Société GénéraleDeutsche Bank rischia di uscire dall’indice STOXX 50 e a quel punto la banca dovrà affrontare la pressione delle vendite dei fondi indicizzati che dovranno riposizionarsi.


In una dichiarazione del Fondo Monetario Internazionale (FMI) veniva indicata la Deutsche Bank come la banca attualmente più pericolosa del mondo. Certamente la più rischiosa e quella che potrebbe trascinare drammaticamente verso il basso l’intero sistema finanziario globale. Purtroppo, le banche europee stanno morendo e la classe politica non sa cosa fare per impedirlo. Se Deutsche Bank fallirà, provocherà una crisi a confronto della quale quella scatenata da Lehman Brothers sembrerà un gioco per bambini.

Tutti scenari ancora ipotetici ma che potrebbero diventare reali prima di quanto molti si aspettano, come sembra indicare sempre di più, ogni giorno che passa, la corsa degli investitori verso i beni rifugio, oro e argento in testa.

METALLIRARI.COM cc SOME RIGHTS RESERVED 

AGGIUNGI UN COMMENTO

Inserisci il primo commento!

Avvisi:
avatar
wpDiscuz

Libro Metalli Rari

Send this to friend