Offshore

Seconda cittadinanza: dove ottenerla più velocemente

In soli due anni è possibile ottenere una seconda cittadinanza e, con essa, un secondo passaporto. Come? Dove? Ecco la lista dei paesi più rapidi a concedere la cittadinanza.

Seconda cittadinanza: dove ottenerla più velocemente

Una seconda cittadinanza e, quindi, un secondo passaporto, consente una libertà di movimenti e di azione a cui una cittadinanza da sola non può arrivare. I passaporti che una persona possiede determinano dove questa può vivere, dove può viaggiare, dove può investire i propri denari e dove pagare le tasse.

Ma diventare cittadino di un altro paese può richiedere tempi incredibilmente lunghi, per non parlare dei costi e delle difficoltà burocratiche.

Per esempio, in un paese abbastanza popolare tra gli espatriati come la Malesia, la cittadinanza richiede almeno dodici anni e, una volta ottenuta, comporta l’obbligo di rinunciare alla precedente.

Perciò, è del tutto ragionevole interrogarsi su quali siano i paesi dove l’ottenimento della seconda cittadinanza è più veloce. A questo proposito, non va dimenticato che chi vuole ottenere una seconda cittadinanza ha davanti a sé cinque possibilità:

  • richiedere una cittadinanza per discendenza, grazie a propri antenati diventati cittadini stranieri;
  • aderire ad un programma di investimento;
  • contrarre matrimonio con un cittadino/a straniero;
  • possedere titoli o riconoscimenti straordinari tali da essere accolto in un paese per meriti speciali, come per esempio potrebbero esserlo sportivi, artisti o scienziati famosi;
  • risiedere in un paese straniero per un periodo di tempo, più o meno lungo.

In questo contesto ci concentreremo sull’ultimo caso, quello che non richiede ne una linea genealogica fortunata e nemmeno un sacco di soldi da investire, ma semplicemente un po’ di tempo. Quanto? Il tempo necessario dipende da paese a paese, ma dove le cose sono più veloci sono in ArgentinaRepubblica DominicanaParaguayUruguay e Russia.

ARGENTINA (cittadinanza in 2 anni)

Il passaporto argentino consente, tra gli altri, l’accesso senza visto in Europa ma, a differenza del Vecchio Continente dove il tempo più breve per la cittadinanza è di cinque anni, in Argentina si viene naturalizzati in soli due anni. Per ottenere ciò serve risiedere fisicamente nel paese per almeno sei mesi ogni anno.

REPUBBLICA DOMINICANA (cittadinanza in 2 anni)

Anche se il passaporto della Repubblica Dominicana non è tra i migliori in termini di accesso senza visto in molti paesi del mondo, trascorrere due anni nei Caraibi per ottenere una seconda cittadinanza potrebbe non essere del tutto spiacevole.

PARAGUAY (cittadinanza in 3 anni)

Il paese sudamericano è aperto a tutte le persone, anche se spesso è difficile per mediorientali e africani richiedere la residenza. Depositando 5.200 dollari in un conto bancario del paese, uno straniero può diventare residente permanente e, dopo tre anni, richiedere la cittadinanza che viene concessa dopo un iter burocratico di circa un anno. Il passaporto del Paraguay consente l’accesso senza visto in Europa e in tutto il Sud America.

URUGUAY (cittadinanza in 3 anni)


Se si fa parte di un nucleo familiare residente in Uruguay, si può chiedere la cittadinanza dopo tre anni. A tal riguardo vale la proprietà di unità immobiliari o l’affitto di un appartamento. Negli ultimi anni la procedura per l’ottenimento della cittadinanza è diventata estremamente difficile. 

RUSSIA (cittadinanza in 3 anni)

Chi è disposto ad avviare un’impresa o a spostare un’azienda già esistente in Russia, può ottenere la cittadinanza russa entro tre anni. Il passaporto della Russia non consente l’accesso in Europa senza un visto.

METALLIRARI.COM cc SOME RIGHTS RESERVED 

AGGIUNGI UN COMMENTO

Inserisci il primo commento!

Avvisi:
avatar
wpDiscuz

Send this to friend