Il riciclo di telefoni cellulari, settore promettente ma immaturo

Il riciclo di telefoni cellulari è ancora agli inizi, ma il futuro ci costringerà a trovare processi più efficienti per riciclare anche questi dispositivi.

Il riciclo di telefoni cellulari, settore promettente ma immaturo

Riciclare i metalli che vengono usati dalle società moderne, offre enormi vantaggi ambientali, come il risparmio di energia, la riduzione delle quantità di rifiuti e la riduzione delle emissioni grazie al risparmi di energia. Inoltre, il riciclo riduce la quantità di materiali puri che deve essere estratta per consentirci di mantenere gli stili di vita moderni.

Un anno e mezzo la vita media di un telefono

Il caso dei telefoni cellulari è assolutamente emblematico. Un telefono cellulare ha una vita media di soltanto un anno e mezzo. Vengono sostituiti o perchè esistono nuovi modelli con nuove caratteristiche o perchè non sono compatibili con il nuovo fornitore di servizi o semplicemente perchè non funzionano più.

Meno dell’1% dei milioni di cellulari scartati, vengono riciclati. Di questa piccola percentuale, la maggior parte viene smembrato per ottenere le parti di ricambio. Solo nel caso non sia possibile estrarre componenti per il ricambio, allora si estraggono alcuni metalli per il riciclo. Tutti gli altri cellulari dismessi finiscono negli impianti comunali per la raccolta di rifiuti solidi e successivamente in discarica.

Eppure, il contenuto di metalli con un alto valore economico è considerevole e comprende rame, ferro, nichelargento, zinco, alluminiooropiombomanganese, palladioplatino, stagno e terre rare. La seguente tabella riassume alcuni dati significativi:

metalli nei telefoni cellulari

Un singolo telefono cellulare è piccolo e, quindi, la quantità di metalli contenuta  è molto bassa. Ma quando i cellulari dismessi sono numerosi, le quantità e i valori dei metalli contenuti diventano significative.

Il recupero e il riciclo di telefoni cellulari sono ancora in una fase primordiale, così come il riciclo dell’elettronica in generale. Affinché questa attività possa crescere, dovrà diventare maggiormente redditizia. Inoltre, saranno necessarie infrastrutture di recupero efficienti, progetti per semplificare lo smontaggio e altri cambiamenti per facilitare la crescita di tutto il settore.

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend