Terza-pagina

Quanto spende un miliardario in vacanza?

I costi delle vacanze di 10 miliardari famosi danno un vaga idea di cosa significhi una vita lussuosa e di cosa significherebbe per una persona normale dover pagare vacanze del genere.

Quanto spende un miliardario in vacanza?

Non vi è mai passato per la mente di provare una vacanza da miliardario?

Se siete un lavoratore della classe media, forse è meglio che vi facciate passare il pensiero, poiché dovreste lavorare approssimativamente per 21 anni, risparmiando tutto lo stipendio, per permettervi un viaggio su uno yacht da miliardario.

Certo, potreste scegliere qualcosa di più semplice, come il modesto Bill Gates, l’uomo più ricco del mondo,  che va in vacanza a Rancho Santa Fe, in California (Stati Uniti), spendendo soltanto 47.000 dollari.

Oppure scegliere Tamadot, in Marocco, una delle destinazioni preferite da Richard Bransonil proprietario e fondatore di Virgin Group. A 1.300 metri sul livello del mare, con il sole che tramonta dietro ad una spettacolare piscina a sfioro, il magnate inglese spende 200.000 dollari.

Tutti dati e curiosità raccolte da un sito inglese che ha indagato sulle vacanze di dieci miliardari per scoprire quanto spendono e per raffrontarle con quanto tempo ci vorrebbe per un lavoratore inglese medio per guadagnare abbastanza soldi per pagarsi una simile vacanza. E i risultati sono davvero interessanti…

Vacanza Costo vacanza Costo in tempo lavoro medio
Ken Griffin Florida (USA) 23.200 dollari 9 mesi
Larry Ellison Malibu (USA) 34.000 dollari 11 mesi
Bill Gates Rancho Santa Fe (USA) 47.000 dollari 1 anno
Mark Zuckerberg Hawaii (USA) 85.000 dollari 2 anni
Roman Abramovich Saint Barthélemy (Antille) 112.000 dollari 3 anni
Michael Bloomberg Londra (Regno Unito) 120.000 dollari 3 anni
Bernard Arnault Courchevel (Francia) 163.000 dollari 4 anni
Richard Branson Tamadot (Marocco) 200.000 dollari 5 anni
Yuri Milner Los Altos Hills (USA) 212.000 dollari 6 anni
Philip Green Montecarlo (Monaco) 785.000 dollari 21 anni

Considerando l’enorme ricchezza di questi miliardari, sorprende che i loro stili di vacanza siano così diversi l’uno dall’altro, alcuni dei quali a prezzi quasi accessibili anche a persone benestanti.


Per esempio, Larry Ellison, uno degli uomini più ricchi del pianeta, ha speso ‘soltanto’ 34.000 dollari per le sue vacanze a Malibù. Una cifra contenuta che però non tiene conto che il miliardario americano ha trascorso le vacanze in una delle sue impressionanti proprietà immobiliari, quella di Beach Carbon (Malibù), considerata una delle ville più esclusive del mondo.

Certamente, una vacanza a Montecarlo a bordo di uno yacht di 90 metri, come quella di Philip Green, il miliardario uomo d’affari inglese, non è certo alla portata di tutti, considerando che costerebbe ad un lavoratore comune la bellezza di 21 anni di lavoro in schiavitù senza stipendio. La sola vacanza e non lo yacht, naturalmente…

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED 

AGGIUNGI UN COMMENTO

Inserisci il primo commento!

Avvisi:
avatar
wpDiscuz

Send this to friend