Mercati

Quante incertezze sul mercato dell’alluminio!

C’è chi è pessimista sul futuro dell’alluminio, temendo un’invasione di metallo cinese. Ma c’è anche chi intravede un deficit delle forniture a livello globale… Chi ha ragione?

Quante incertezze sul mercato dell'alluminio!

Anche l’alluminio ha corso un suo piccolo rally in agosto, senza però che i prezzi riuscissero a violare i 1.700 dollari a tonnellata.

Anche se dall’inizio dell’anno ha messo a segno un guadagno di circa il 7%, a confronto con gli altri metalli industriali non ha fatto un gran che.

Tuttavia, rispetto a qualche mese fa, i fondamentali sono migliorati con l’attenuarsi dei timori circa le esportazioni di metallo della Cina, il più grande produttore del mondo, che hanno cominciato a ridursi.

Il gigante asiatico ha esportato 390.000 tonnellate di alluminio greggio nel mese di luglio, in calo del 9,3% rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Inoltre, le esportazioni di alluminio cinesi sono scese di circa il 7% nei primi sette mesi del 2016.

Le esportazioni di alluminio cinesi sono scese di circa il 7% nei primi sette mesi del 2016

Secondo l’Aluminum Institute, la produzione di alluminio in Cina è diminuito del 3,1% nei primi sette mesi dell’anno. Qualcosa che non si vedeva dal 2010 e che i rialzisti sperano possa provocare un deficit sul mercato globale.

Ma le cose non sembrano però mettersi così bene, come potrebbe sembrare da questi pochi dati. Infatti, la produzione cinese potrebbe ripartire e ingolfare rapidamente il mercato, come prevede Goldman Sachs che ha avvertito che quest’anno ci sarà un grave surplus di alluminio.


Non tutti sono però d’accordo con tanto pessimismo e Alcoa, naturalmente parte in causa, prevede al contrario un deficit da record per il 2016.

Chi ha ragione? Di certo, opinioni così divergenti indicano una grande incertezza sul mercato e, come abbiamo imparato in passato, non è mai una cosa buona, soprattutto per i consumatori di alluminio, costretti a navigare a vista, anziché a pianificare le proprie vendite o i propri acquisti nel medio termine.

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED 

AGGIUNGI UN COMMENTO

Inserisci il primo commento!

Avvisi:
avatar
wpDiscuz

Libro Metalli Rari

Send this to friend