I prezzi dei rottami, un mistero anche per gli esperti

Come nascono e come si formano i prezzi dei rottami? Tutti i segreti del principale e più importante attore di tutto il mercato del riciclo: il prezzo.

I prezzi dei rottami, un mistero anche per gli esperti

Una delle domande più frequenti che ci viene posta è: “quanto vale il mio rottame di ottone (o di rame, o di alluminio, o di acciaio, o di zinco, etc.)?“. La risposta, purtroppo, non è univoca. Infatti, il prezzo del rottame dipende da molti fattori che cambiano nel tempo.

Innanzitutto, i prezzi dei rottami dipendono dal tipo di metallo e dal giorno. Certi rottami sono collegati all’andamento della borsa metalli (London Metal Exchange o LME), dove le quotazioni cambiano il loro valore continuamente, minuto dopo minuto.

Per alcuni rottami, il prezzo è conosciuto solo da poche persone

La correlazione tra la borsa (LME) e i rottami è molto forte, per esempio, per il rame e molto debole, per esempio, per il piombo; questa correlazione dipende anche dalla qualità del rottame (in genere più stretta per i rottami di alta qualità e più bassa per quelli di bassa qualità). Infine, molti rottami non hanno un metallo corrispettivo quotato in borsa (per esempio il silicio, o il magnesio, o tutti i metalli rari) e, quindi, il loro prezzo è conosciuto soltanto dai trader che trattano quel tipo di rottame.

Un altro fattore che influenza il prezzo del rottame è la quantità. Il prezzo sarà maggiore se la quantità è grande, inferiore se la quantità è bassa.

Altri fattori che influenzano i prezzi dei rottami sono la consegna a pronti o a termine e la località geografica dove il prezzo viene definito. Potrà sembrare strano, ma in alcuni paesi la correlazione con l’LME è più forte, in altri meno. Ogni paese ha tolleranze diverse sulle impurità contenute nei rottami e questo naturalmente influenza in modo anche significativo il prezzo.

Prezzi che nascono trattativa per trattativa

Ma il fattore più importante per determinare i prezzi dei rottami è sicuramente la forza della domanda e la forza dell’offerta. Come in tutti i mercati OTC (Over The Counter), il prezzo è determinato trattativa per trattativa, quando il compratore è soddisfatto del prezzo del venditore e viceversa. È un mercato poco trasparente e poco efficiente, dove la differenza di prezzo tra un trader ed un altro può essere significativa.

In conclusione, poiché la formulazione dei prezzi dei rottami rimane un grande mistero anche per gli addetti ai lavori, non preoccupatevi, potrete sempre domandarci: “qual’è il prezzo del mio rottame di ottone (o di rame, o di alluminio, o di acciaio, etc.) ?”

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend