Investimenti

Personaggio dell’anno: Donald Trump. Il settore dei farmaci trema…

Il nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, ha ribadito la sua intenzione di frenare l’aumento dei prezzi dei farmaci.

Ho intenzione di far scendere i prezzi dei farmaci. Non mi piace quello che è successo con i prezzi dei farmaci.

Nell’intervista con TIME, che l’ha proclamato personaggio dell’anno, Donald Trump ha ribadito la sua intenzione di voler affrontare il problema dell’aumento dei prezzi dei prodotti farmaceutici. La risposta dei mercati non si è fatta attendere: sono caduti verso il basso.

In un giorno, l’indice SPDR S&P Biotech è sceso del 4,02%, l’iShares Nasdaq Biotechnology del 2,94% e il SPDR S&P Pharmaceuticals di oltre il 2%.

Subito dopo l’elezione di Donald Trump, sia il settore biotech che farmaceutico avevano festeggiato, poiché gli investitori ritenevano che il nuovo presidente avrebbe favorito il settore più di quanto avrebbe fatto la sua avversaria Clinton, che aveva promesso misure contro l’aumento eccessivo dei prezzi dei medicinali e che aveva dichiarato che le aziende farmaceutiche si approfittavano dei consumatori.

Gli investitori ritenevano che il nuovo presidente avrebbe favorito il settore più di quanto avrebbe fatto la sua avversaria Clinton

Ma adesso le cose sembrano essersi ribaltate. Vengono rispolverate le dichiarazioni di Trump degli scorsi mesi, scoprendo che la sua intenzione era di reimpostare il processo di acquisizione dei farmaci, per favorire un ambiente di offerte competitiveTrump sosteneva il diritto di Medicare (il sistema di assicurazione sanitaria americano) di negoziare i prezzi, per ottenere risparmi fino a 300 miliardi di dollari all’anno. Secondo lui, la cosa non è mai stata fatta a causa delle aziende farmaceutiche.

Nell’intervista di Time di questa settimana, Trump ha di fatto confermato le vecchie intenzioni di affrontare il problema dei prezzi dei prodotti farmaceutici. Tuttavia, non è mai stata spesa alcuna parola su cosa ciò esattamente significhi.


Gli investitori, le grandi aziende farmaceutiche e i loro azionisti sono disperatamente desiderosi di chiarezza su questo tema per poter fare programmi per il nuovo anno che sta arrivando.

Niente c’è di peggio per i mercati che l’incertezza!

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

metallirari.com

il tuo LIKE sarà di grande aiuto!

smile red

Send this to a friend