Mercati

L’oro scende ma l’incertezza sale

Il prezzo dell’oro è sceso del’11% dal suo valore di 1.337 dollari per oncia dopo i risultati delle elezioni presidenziali negli Stati Uniti.

L'oro scende ma l'incertezza sale

Sono settimane assai tumultuose per l’oro, sceso ai valori minimi degli ultimi mesi a causa di un dollaro che continua a rafforzarsi e sulle crescenti aspettative che la Federal Reserve americana (FED) alzerà i tassi di interesse ai primi di dicembre.

Le quotazioni spot dell’oro hanno sfondato i 1.200 dollari e sono arrivate a 1.191 dollari per oncia.

Mentre molti analisti si aspettavano che l’elezione di Donald Trump avrebbe lanciato il metallo giallo oltre i 1.400 dollari, è successo tutto il contrario. Dopo l’elezione del nuovo presidente i prezzi sono scesi di quasi l’11%.

Gli analisti di metalli preziosi continuano a ripetere che sarà necessario attendere che Trump si insedi definitivamente negli uffici presidenziali per capire se ha davvero l’intenzione di mantenere tutte le promesse fatte durante la sua campagna elettorale.

Janet Yellen, presidente della FED, ha detto che un aumento dei tassi potrebbe avvenire relativamente presto

Quel che è certo, è che in tema di rialzo dei tassi di interesse, la FED ha confermato le aspettative del mercato. Secondo il Wall Street Journal,  Janet Yellen, presidente della FED, ha detto che un aumento dei tassi potrebbe avvenire relativamente presto grazie al buon andamento dell’economia americana in linea con gli obbiettivi programmati (la prossima riunione della FED sarà il 13 e il 14 dicembre).

In genere, i tassi di interesse crescenti non fanno ben sperare per i metalli preziosi, proprio come sembrerebbe indicare la recente caduta dei prezzi dell’oro.

Ma non tutti sono così ribassisti. Storicamente, gli investitori si riversano sui beni rifugio, come lo sono i metalli preziosi, durante i periodi di incertezza, qualcosa che nei prossimi mesi difficilmente verrà a mancare, soprattutto in considerazione del fatto che Donald Trump entrerà in carica tra due mesi.

Sarà l’ambiente incerto a mantenere il metallo giallo a galla?

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED 

AGGIUNGI UN COMMENTO

Inserisci il primo commento!

Avvisi:
avatar
wpDiscuz

Send this to friend