Metalli Preziosi

Nel 2017 i prezzi dell’oro saliranno

Le previsioni dell’oro per il 2017 parlano di aumenti dei prezzi e di domanda in aumento. La recente discesa dei prezzi non frena l’ottimismo degli analisti per il nuovo anno.

Nel 2017 i prezzi dell'oro saliranno

Sta per concludersi un anno all’insegna della volatilità per il mercato dell’oro.

All’inizio dell’anno, gli analisti di dividevano in due categorie: quelli che prevedevano prezzi in salita a 1.382 dollari e quelli che prevedevano un calo a 1.000 dollari per oncia.

In realtà i prezzi hanno avuto un forte inizio d’anno, salendo fino a 1.238 dollari prima del mese di marzo, fino a raggiungere i 1.365 dollari a luglio, subito dopo la Brexit. Poi è iniziata una discesa arrivata a 1.159 dollari (9 dicembre).

prezzi oro 2016

Impossibile non parlare dei due principali driver del mercato nel 2016: la Brexit e l’elezione di Donald Trump alla presidenza degli Stati Uniti. Due fattori che hanno portato maggiore incertezza sui mercati internazionali.

Inoltre, il dollaro forte non ha aiutato i prezzi dell’oro. Secondo CNN Money, il dollaro americano ha toccato, nel mese di novembre, il suo livello più alto in 13 anni, sulle speranze degli investitori che la Federal Reserve americana (FED) alzi presto i tassi di interessi.

Le aspettative sull’inflazione e sui tassi di interesse sono determinanti per gli investitori nel decidere la convenienza di detenere oro. Anche se sono in molti a considerare soltanto i tassi di interesse come fattore chiave per il metallo giallo, quello che davvero conta sono i tassi di interesse reali.

Spostando l’attenzione su quanto potrebbe accadere nel 2017, le previsioni della maggior parte degli analisti sono per prezzi in crescita, con Cina e India che rivestiranno una parte importante nel trainare la domanda globale.


Ma, lasciando la voce ai numeri, a seguire ecco le principali previsioni di prezzo per il 2017.

  • Citi Research: 1.135 dollari nel secondo trimestre e 1.180 dollari nell’ultima parte dell’anno;
  • CPM Group: 1.325 dollari e ancora oltre nel 2018;
  • Scotiabank: 1.300 dollari;
  • Societe Generale: 1.300 dollari;
  • FocusEconomics: 1.297 dollari.

Tuttavia, c’è anche qualcuno che non è ottimista, come per esempio ABN AMRO, che prevede il prezzo dell’oro a 1.100 dollari e IG Group, che si aspetta i prezzi addirittura sotto i 1.000 dollari.

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED 

AGGIUNGI UN COMMENTO

Inserisci il primo commento!

Avvisi:
avatar
wpDiscuz

Libro Metalli Rari