Mercati

I mercati azionari in recupero spingono in alto i metalli industriali

Il recupero dei mercati azionari si sta dimostrando benefico per i metalli industriali, i cui prezzi puntano verso l’alto.

I mercati azionari in recupero spingono in alto i metalli industriali

Dopo quasi due anni di difficoltà, i mercati azionari globali hanno cominciato a mostrare una certa forza, incoraggiando gli investitori a seguirli.

Subito dopo la decisione del Regno Unito di lasciare l’Unione Europea, le quotazioni dei mercati azionari erano diminuite notevolmente e il loro destino sembrava segnato verso il basso. Ma le vendite non sono durate a lungo e il recupero è stato veloce.

Un recupero particolarmente incoraggiante proprio perché avvenuto dopo la Brexit, suggerendo che gli investitori sono sempre più positivi sulla salute dell’economia globale.

Anche se l’aumento dei mercati azionari non significa necessariamente l’aumento dei prezzi dei metalli, è certamente un buon segno. Infatti, quando i mercati azionari sono in declino significa che gli investitori hanno paura di come sta andando l’economia e, perciò, tendono a mettere i propri soldi in beni rifugio, spostando denaro dalle attività più rischiose, come titoli azionari e materie prime. Inoltre, un rallentamento dell’economia si traduce in una minor domanda di materie prime e di metalli industriali.

Il mercato degli ETF azionari in Cina ha toccato i massimi degli ultimi sei mesi

Naturalmente, se guardiamo le cose dall’Italia, è difficile immaginare come gli investitori possano essere ottimisti sulle prospettive economiche globali. Ma se allarghiamo l’orizzonte a quanto sta succedendo in Cina, dove il mercato degli ETF azionari ha toccato i massimi degli ultimi sei mesi, le prospettive cambiano radicalmente.

Il mercato azionario cinese è forse il miglior punto di riferimento per capire l’economia cinese o quantomeno il sentimento degli investitori a riguardo.


A inizio anno le borse cinesi hanno toccato il fondo, così come i prezzi dei metalli industriali ma, nel corso delle ultime settimane, sono balzate ai massimi livelli in sei mesi mentre gli investitori si aspettano che la banca centrale cinese allenti ulteriormente la politica monetaria.

Anche se qualcuno pensa che l’andamento dei mercati azionari sia alimentato soltanto dalla speculazione, se ragioniamo in termini di come gestire il rischio del prezzo delle materie prime è molto meglio non discutere troppo con il mercato, dal momento che è lui che ha sempre l’ultima parola: “quest’anno il mercato dei metalli industriali corre verso l’alto!

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED 

AGGIUNGI UN COMMENTO

Inserisci il primo commento!

Avvisi:
avatar
wpDiscuz

Libro Metalli Rari

Send this to friend