Mercati

Il settore del solare e dell’elettronica sosterranno il tellurio nel 2013

Per il tellurio si prospetta un anno positivo, grazie alle prospettive nel settore solare ed elettronico

Gli aiuti dei governi e la domanda dei consumatori dei paesi emergenti dell’area asiatica, sono i fattori che possono sostenere la domanda di tellurio durante l’anno che sta iniziando. La feroce concorrenza da parte dei produttori cinesi e l’instabilità dei mercati finanziari ha costretto i governi degli Stati Uniti e dell’Europa a ridurre le sovvenzioni per pannelli solari nel 2012, diminuendo in tal modo il numero di pannelli fotovoltaici al tellururo di cadmio. Tuttavia, le installazione di pannelli solari non ne hanno risentito, anzi in alcuni mercati sono aumentate, nonostante i prezzi dei pannelli siano crollati nello stesso periodo.

La Germania, il più grande mercato solare del mondo, ha aumentato il numero di pannelli solari installati durante il 2012. I sussidi tedeschi per l’installazione di energia solare, sono stati tagliati l’anno scorso a seguito delle incertezza generate dal  debito europeo.

Anche la Francia, nel 2013, sosterrà la crescita del fotovoltaico, sovvenzionando gli impianti solari per la generazione di energia, con un investimento da 2 miliardi di euro. I produttori francesi di pannelli solari, hanno dimezzato la propria forza lavoro negli ultimi due anni, risentendo della concorrenza dei pannelli solari cinesi, che grazie ai bassi prezzi hanno invaso il mercato.

I produttori di pannelli solari e i fornitori di tellurio, sono stati colti di sorpresa dal rallentamento improvviso della domanda durante il 2012. La First Solar, il maggior produttore di pannelli solari al tellururo di cadio al mondo, ha annunciato la prossima chiusura dell’impianto produttivo di Francoforte per fine 2012. Ma già nel corso delle ultime settimane, l’interesse di alcuni investitori per l’impianto, potrebbe cambiare le cose.


Al di fuori del mercato del solare, la domanda tellurio è trainata  dal suo impiego sempre più diffuso nelle applicazioni termoelettriche. In Cina, il metallo è utilizzato nei sistemi di refrigerazione e  di condizionamento, entrambi in rapida crescita all’interno del paese.

L’aumento dei redditi pro-capite della seconda più grande economia mondiale, hanno portato ad un aumento della domanda di elettrodomestici,  di elettronica di consumo e di applicazioni informatiche. Le aziende che forniscono tellurio e i suoi componenti, come il tellururo, fanno sempre più affidamento su queste aree geografiche per rilanciare la crescita.

METALLIRARI.COM © RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to a friend