Economia

I paesi più ricchi del mondo

La classifica dei paesi più ricchi del mondo in termini di prodotto interno lordo.

I paesi più ricchi del mondo

Si parla sempre più spesso di PIL (Prodotto Interno Lordo), facendo riferimento soprattutto alle variazioni annuali dello stesso.

Ormai tutti sanno che, un segno negativo della variazione di PIL annuale corrisponde ad una probabile recessione (i tecnici considerano l’inizio della recessione quando per due trimestri consecutivi il PIL è negativo).

Ma spesso non è altrettanto chiaro quale è il livello assoluto del PIL di una nazione, che determina quanto possa incidere a livello mondiale una variazione dello stesso. Cioè, è importante conoscere la variazione di PIL annuo, ma è altrettanto importante conoscere se la variazione è riferita alla produzione di ricchezza di un paese come gli Stati Uniti o se è riferita a un paese come San Marino.

La classifica delle prime dieci nazioni al mondo in termini di PIL chiarisce quale peso hanno, in termine di ricchezza annua prodotta, i paesi che più contano nell’economia globale.

Gli Stati Uniti, nella graduatoria dei paesi con il maggiore PIL del mondo, si classificano alla prima posizione, anche grazie ad un’economia capitalistica, ad abbondanti risorse naturali, ad una elevata produttività e a infrastrutture molto sviluppate. Ma la Cina, anno dopo anno, si sta avvicinando molto rapidamente alla vetta della classifica e qualcuno prevede che non passeranno molti anni prima che possa conquistarla.

  1. stati unitiSTATI UNITI D’AMERICA (15.290 miliardi di dollari)
  2. cinaCINA (11.440 miliardi di dollari)
  3. indiaINDIA (4.515 miliardi di dollari)
  4. giapponeGIAPPONE (4.497 miliardi di dollari)
  5. germaniaGERMANIA (3.139 miliardi di dollari)
  6. russiaRUSSIA (2.414 miliardi di dollari)
  7. brasileBRASILE (2.324 miliardi di dollari)
  8. regno unitoREGNO UNITO (2.290 miliardi di dollari)
  9. franciaFRANCIA (2.246 miliardi di dollari)
  10. italiaITALIA (1.871 miliardi di dollari)

È interessante notare che quando si legge la classifica pro-capite, cioè la ricchezza prodotta per ogni abitante, i risultati cambiano radicalmente. Gli Stati Uniti passano al diciannovesimo posto, l’Italia al ventottesimo posto e in cima alla classifica troviamo Monaco.

I dati provengono dagli archivi della CIA riferiti all’anno 2011.

METALLIRARI.COM cc SOME RIGHTS RESERVED 

AGGIUNGI UN COMMENTO

Inserisci il primo commento!

Avvisi:
avatar
wpDiscuz

Send this to friend