Lavoro

I migliori lavori del prossimo futuro

Uno studio condotto nel 2012 negli Stati Uniti rivela quali sono le nuove professioni con le maggiori prospettive nel futuro.

Una recente indagine sui migliori posti di lavoro emergenti negli Stati Uniti, ha messo in evidenza che le professioni del prossimo futuro saranno soprattutto nei settori dell’Information Technology e delle energie rinnovabili. I profili professionali riguardano soprattutto giovani con qualifiche accademiche di alto livello.

Fare dei paragoni con i mercato del lavoro italiano sarebbe un azzardo, visto la profonda differenza strutturale, normativa e di sviluppo, ma le tendenze delle professioni del futuro investirà prima o poi anche l’Italia, perlomeno investirà gli italiani che sceglieranno, o saranno costretti, di lavorare all’estero.

Lo studio riporta lavori e stipendi, che visti dall’Italia, sembrano appartenere ad un altro pianeta. Ma ecco la classifica delle 6 migliori professioni per il prossimo futuro.

  1. Consulente ecologico – stipendio medio annuo 59.200 dollari
  2. Manager di Social Media – stipendio medio annuo 41.700 dollari
  3. Ingegnere meccanico specializzato nelle turbine a vento – stipendio medio annuo 61.300 dollari
  4. Specialista nell’analisi di basi dati nell’Information Technology – stipendio medio annuo 98.000 dollari
  5. Commerciale nel settore solare – stipendio medio annuo 45.100 dollari
  6. Progettista di videogiochi – stipendio medio annuo 52.200 dollari

Cosa fa il consulente ecologico? Aiuta il cliente a valutare il ciclo di vita dei propri prodotti, portandolo ad allineare le pratiche aziendali con i principi della sostenibilità. E il manager di Social Media? Promuove la presenza dell’azienda sui  vari social network, da Facebook a Twitter e così via.

Certamente qualche giovane promettente, leggendo i risultati di questa ricerca americana, sarà preso da un’enorme tristezza facendo il paragone con i nuovi lavori emergenti in Italia, che vedono al primo posto gli operatori di call-center.

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to a friend