Economia

I 10 paesi più ricchi del mondo: graduatoria 2014

In cima ai paesi più ricchi del mondo, ancora una volta, c’è un paese arabo. L’Italia, in ventinovesima posizione, è in leggero recupero rispetto all’anno precedente.

I 10 paesi più ricchi del mondo: graduatoria 2014

Come si fa a misurare la ricchezza materiale di un paese?

La maggior parte delle classifiche dei paesi più ricchi del mondo considerano il prodotto interno lordo (PIL), cioè le dimensioni dell’economia di una nazione. Ma le graduatorie di questo tipo non tengono conto di un fattore molto importante: le dimensioni della popolazione di un paese.

Naturalmente, più una nazione è popolosa e minore sarà la fetta di ricchezza che, in media, tocca ad ogni cittadino.

La Cina, per esempio, si colloca di solito ai primi posti delle classifiche dei paesi più ricchi. Tuttavia, con una popolazione di oltre 1,3 miliardi di persone, il gigante asiatico non si avvicina nemmeno ai livelli dei paesi più sviluppati in termini di ricchezza pro-capite.

Perciò, la misura più veritiera della ricchezza dei cittadini di un paese è il cosiddetto GDP-PPP, cioè il PIL pro-capite a parità di potere di acquisto.

Così, secondo i dati del Fondo Monetario Internazionale (FMI) riferiti al 2014, i 10 paesi più ricchi del mondo sono i seguenti.

  1. qatarQATAR (reddito pro-capite annuo: 143.427 dollari ).
  2. lussemburgoLUSSEMBURGO (reddito pro-capite annuo: 92.049 dollari).
  3. singaporeSINGAPORE (reddito pro-capite annuo: 82.762 dollari).
  4. bruneiBRUNEI (reddito pro-capite annuo: 73.233 dollari).
  5. kuwaitKUWAIT (reddito pro-capite annuo: 71.020 dollari).
  6. norvegiaNORVEGIA (reddito pro-capite annuo: 66.937 dollari).
  7. emirati arabi unitiEMIRATI ARABI UNITI (reddito pro-capite annuo: 64.479 dollari).
  8. san marinoSAN MARINO (reddito pro-capite annuo: 60.664 dollari).
  9. svizzeraSVIZZERA (reddito pro-capite annuo: 58.087 dollari).
  10. hong kongHONG KONG (reddito pro-capite annuo: 54.722 dollari).

Come se non gli bastasse di essere il paese più ricco del mondo, con un PIL di  210 miliardi di dollari e una popolazione di circa 2,3 milioni di persone, il Qatar sta cercando di diversificare la propria economia per non dipendere soltanto dal petrolio e dal gas. Nel primo trimestre 2015 il paese è riuscito a crescere ad un ritmo del 4,1% annuo, grazie soprattutto alla impressionante espansione del settore immobiliare (+11,4%) e del settore dei trasporti (+19,21%). In poche parole, tutti i dati disponibili sembrano indicare che i cittadini più ricchi del mondo diventeranno ancora più ricchi negli anni a venire.


E l’Italia? Il Belpaese si colloca in ventinovesima posizione, in leggero recupero rispetto all’anno precedente (“I paesi con il più alto reddito pro-capite del mondo“), con una ricchezza pro-capite di 35.486 dollari all’anno, davanti alla Corea del Sud e subito dopo il Giappone.

In ultima posizione il paese più povero del mondo: la Repubblica Centrafricana, con una ricchezza pro-capite di soltanto 607 dollari all’anno.

METALLIRARI.COM cc SOME RIGHTS RESERVED 

AGGIUNGI UN COMMENTO

1 Commento a "I 10 paesi più ricchi del mondo: graduatoria 2014"

Avvisi:
avatar
Ordina per:   più recenti | meno recenti | più votati
Antonio Giannini via Facebook
Ospite

classifica vecchia

wpDiscuz

Send this to friend