Energia

I 10 paesi che producono più energia solare

Nella classifica dei paesi che detengono il primato mondiale per la produzione di energia solare l’Italia non sfigura.

Secondo l’ultimo rapporto dalla International Energy Agency, lo sviluppo di un’energia solare pulita, accessibile e inesauribile, porterà a enormi benefici nel lungo termine.

Benefici che investono la maggior sicurezza nella produzione di un’energia pulita che, oltre a ridurre la dipendenza di molti paesi dall’import di energia, riduce l’inquinamento e di conseguenza i costi del cambiamento climatico. Infine contribuisce a calmierare i prezzi dei combustibili fossili.

Il solare è una fonte di energia da non sottovalutare, che potrà diventare molto di più di un integratore dei combustibili fossili e dell’energia nucleare. Ad esempio le esigenze energetiche dell’intera Europa potrebbero venir soddisfatte con lo sfruttamento dello 0,3% della luce che colpisce il deserto del Sahara e dei deserti mediorientali.

Nella classifica mondiale della capacità installata di energia solare, l’Italia occupa la seconda posizione:

  1. germaniaGERMANIA (24.700 MW/anno)
  2. italiaITALIA (12.500 MW/anno)
  3. giapponeGIAPPONE (4.700 MW/anno)
  4. stati unitiSTATI UNITI (4.200 MW/anno)
  5. spagnaSPAGNA (4.200 MW/anno)
  6. cinaCINA (2.900 MW/anno)
  7. franciaFRANCIA (2.500 MW/anno)
  8. repubblica cecaREPUBBLICA CECA (2.000 MW/anno)
  9. belgioBELGIO (1.500 MW/anno)
  10. australiaAUSTRALIA (1.200 MW/anno)

L’Italia nel solo 2011 ha quadruplicato la propria capacità fotovoltaica con ben 9.000 MW installati. I consistenti incentivi statali consentono al paese di ambire alla leadership mondiale in un prossimo futuro.

METALLIRARI.COM © RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

metallirari.com

il tuo LIKE sarà di grande aiuto!

smile red

Send this to a friend