Società

Quando la frutta è un lusso: gli 8 frutti più costosi del mondo

Arrivati alla frutta, siete abituati a mangiare solo mele e banane da 1 euro al chilogrammo? Forse è arrivato il momento di aprire i portafogli e assaggiare alcuni dei frutti più costosi del mondo…

In Giappone, al Takashimaya Department Store di Shinjuku, hanno messo in vendita banane a 6 dollari l’una.

L’iniziativa è stata un successo e tutte le banane, confezionate in scatole speciali e con numero di serie, sono andate esaurite in un solo giorno. Si trattava di banane Gokusen, sviluppate utilizzando le migliori caratteristiche di oltre 100 tipologie di banane e coltivate a 500 metri sul livello del mare.

Così come a Tokyo, dove esiste una lussuosa boutique di fruttaSembikiya, che vende fragole a 3 dollari l’una, oltre ad angurie quadrate a 212 dollari al pezzo.

Ma, se questi prezzi vi sembrano alti, non avete ancora visto nulla. Infatti, Sembikiya e le banane Gokusen sono soltanto la punta dell’iceberg di tutta quella frutta che, in tutto il mondo, viene venduta a prezzi che sembrano folli.

Ecco perciò quelli che sono gli 8 frutti più costosi del mondo.

1

FRAGOLE ARNAUD (prezzo: 1,4 milioni per una ciotola)

Ogni ciotola di fragole Arnaud ha un segreto che la rende tanto costosa: un anello di diamanti rosa da 4,7 carati, usato come guarnizione di lusso. Questa frutta davvero speciale viene servita nel ristorante Arnaud, nel quartiere francese di New Orleans (Stati Uniti).

2

MANGO DEL NORTHERN TERRITORY (50.000 dollari per 12 pezzi)

Nel 2012, in un’asta a Sidney (Australia), un vassoio di questi mango è stato venduto per 50.000 dollari. L’asta era organizzata per beneficienza e, probabilmente, il prezzo è stato determinato anche per motivi caritatevoli.

3

UVA RUBY ROMAN (prezzo: 6.400 dollari a grappolo)

L’uva più costosa del mondo viene coltivata soltanto a Ishikawa, nella parte occidentale del Giappone. Ogni acino ha le dimensioni di una pallina da ping-pong (con un peso di almeno 20 grammi) e deve avere un contenuto di zucchero di circa il 18%. Il suo prezzo record è stato fissato in un’asta tenutasi a Kanazawa, nel 2011.

4

ANANAS THIS (prezzo: 1.600 dollari cadauno)

Coltivati dal The Lost Gardens of Heligan, in Cornovaglia, questi ananas crescono in una delle zone più fredde dell’Inghilterra. Vengono coltivati per due anni sotto la paglia, il letame e l’urina di cavallo, ma i frutti non entrano mai in contatto diretto con i concimi.

5

MELONI YUBARI KING (prezzo: 225 dollari a coppia)

Prodotti nell’isola giapponese di Hokkaido, l’isola più settentrionale del Giappone, questi meloni vengono lavati una volta al giorno e tenuti sollevati da terra. Sono molto apprezzati per loro dolcezza e, una volta, una speciale coppia di Yubari King è stata venduta per 23.500 dollari.

6

ANGURIE DENSUKE (prezzo: 121 dollari cadauna)

Anche queste angurie vengono prodotte nell’isola di Hokkaido. Ne vengono coltivate soltanto 100 all’anno e chi ha potuto assaggiarle dice che hanno un sapore dolce unico. Nel 2008, durante un’asta, è stata venduta una di queste angurie al prezzo record di 6.100 dollari.

7

DEKOPON (prezzo: 79 dollari per 6 pezzi)

Si tratta di un ibrido tra mandarino e arancia e si dice che sia il più delizioso agrume del mondo. Viene coltivato in Giappone e, recentemente, anche in California, dove viene chiamato Sumo.

8

MELE SEKAI-ICHI (prezzo: 21 dollari cadauna)

Queste mele vengono coltivate in Giappone con una tecnica particolare: il frutteto viene impollinato a mano, usando una minuscola bacchetta. Vengono poi lavate con miele ed etichettate a mano, una per una, per garantire che non abbiano difetti.

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend