Dove conviene aprire una piccola impresa nel 2019? A Valencia…

Volete aprire un ristorante o un bar? Prima di farlo in Italia pensateci bene, perchè non é proprio il miglior paese d’Europa per una piccola impresa…

Dove conviene aprire una piccola impresa nel 2019? A Valencia

In Italia lo sappiamo bene: le piccole imprese sono la spina dorsale dell’economia. Ma anche in Europa rappresentano una parte importante, sia a livello economico ma anche a livello sociale, dal momento che sono spesso il nucleo di molte comunità.

Inoltre, le piccole imprese (negozi, bar, caffetterie e ristoranti) sono agili e flessibili, tanto da riuscire spesso a superare i giganti aziendali nel soddisfare le richieste dei consumatori e le nuove tendenze.

Perciò, la recente ricerca della SUMUP, un gruppo fintech internazionale con sede a Londra, è particolarmente interessante. Prendendo in esame le 100 città più popolose del Vecchio Continente, è stata redatta una classifica in base a 4 criteri:

  • la quantità e il tipo di aziende;
  • la densità in rapporto alla popolazione e alla superficie;
  • la disponibilità di immobili commerciali e i prezzi di vendita e di affitto;
  • le sovvenzioni pubbliche per le piccole e le medie imprese e la pressione fiscale.

La Spagna batte tutti

In questo modo è venuto fuori che la miglior città per aprire una piccola impresa è Valencia, seguita da Madrid. All’opposto, la peggiore città è Valletta (Malta), ma anche Bari è messa molto male (96esima posizione).

Di fatto, la Spagna si afferma come il paese migliore, con 3 città nelle prime 5 posizioni. Invece, la prima città italiana in classifica è Napoli, soltanto in 18esima posizione.

Attenzione però a non scambiare le condizioni favorevoli per aprire un’impresa con la sua redditività. Come ben sa ogni imprenditore, aprire un’impresa è solo il primo passo, e non sempre il più difficile, per riuscire ad arrivare al successo.

Ecco comunque la classifica delle 20 città d’Europa dove, nel 2019, le condizioni sono più favorevoli per avviare una piccola impresa.

Le 20 migliori città per avviare una piccola impresa in Europa
  1. VALENCIA (Spagna)
  2. MADRID (Spagna)
  3. VIENNA (Austria)
  4. BERLINO (Germania)
  5. BARCELLONA (Spagna)
  6. VARSAVIA (Polonia)
  7. ESSEN (Germania)
  8. ATENE (Grecia)
  9. PRAGA (Repubblica Ceca)
  10. BIRMINGHAM (Regno Unito)
  11. GLASGOW (Regno Unito)
  12. DÜSSELDORF (Germania)
  13. AMBURGO (Germania)
  14. SIVIGLIA (Spagna)
  15. DUISBURG (Germania)
  16. PARIGI (Francia)
  17. LONDRA (Regno Unito)
  18. NAPOLI (Italia)
  19. ZURIGO (Svizzera)
  20. MILANO (Italia)

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend