Mercati

Il Diamante Blu da 10 milioni di dollari

Negli ultimi anni abbiamo assistito a molte scoperte di gemme eccezionali. Ma questo diamante blu è uno dei più rari e costosi.

In questi giorni, verrà messo all’asta ad Hong Kong un prezioso diamante blu ad un prezzo compreso tra i 7 e i 9,6 milioni di dollari.

La gemma a forma di pera, dal peso di 5,14 carati, è il pezzo più importante dell’asta di Sotheby intitolata Magnificent Jewels & Jadeite. È montato su un anello in oro bianco a 18 carati e, se venduto nella forbice di prezzo prevista, la sua valutazione sarà di 1,9 milioni di dollari per carato.

Il blu è uno dei colori più rari tra i diamanti e questo tipo di pietre preziose tendono ad essere vendute a prezzi estremamente elevati. Vengono estratti in pochissime miniere del mondo, le più famose delle quali sono la miniera Cullinan, in Sud Africa, e la miniera di Argyle, in Australia.

Il blu è uno dei colori più rari e queste pietre preziose vengono vendute a prezzi estremamente elevati

La chimica di questi diamanti è soprattutto carbonio, con impurità di boro e di azoto che sono la causa del colore blu.

Nel caso dell’asta in questione, Sotheby non ha rivelato la provenienza dell’eccezionale diamante blu, cosa che non fa altro che confermare l’aumento di scoperte di diamanti eccezionali nel corso degli ultimi anni. Secondo Paul Zimnisky, esperto del settore, negli ultimi 9 anni hanno visto la luce bel 66 diamanti straordinari, 61 dei quali scoperti negli ultimi cinque anni.


Tra questi, vale la pena di ricordare la scoperta del diamante Lesedi La Rona, una pietra da 1.111 carati scoperta nel 2015 dalla Lucara Diamond e venduto recentemente alla strabiliante cifra di 53 milioni di dollari. Così come il diamante rosa da 27,85 carati recuperato quest’anno dalla Alrosa o il diamante blu da 29,6 carati scoperto dalla Pietra Diamonds nella miniera Cullinan nel 2014.

Come noto a chi segue questo settore, quest’anno, almeno fino ad oggi, il mercato dei diamanti non è andato molto bene e i titoli azionari del comparto hanno perso valore, penalizzati da fermi produttivi nelle miniere, problemi politici e prezzi troppo bassi per alcuni tipi di gemme. Perciò, c’è chi pensa che ci siano opportunità d’investimento significative, dal momento che, prima o poi, tutti si renderanno conto che il settore è stato ignorato per troppo tempo.

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to a friend