Mercati

La corsa dell’alluminio è alla fine?

I tori sul mercato dell’alluminio potrebbero presto battere in ritirata. Secondo gli analisti tecnici, la linea della verità è a 1.865 dollari.

Negli ultimi tre mesi i prezzi dell’alluminio sembrano proprio essersi stabilizzati.

Dopo i forti rialzi iniziati poco più di un anno fa, era giugno 2016, il mercato è ora in fase di riflessione.

Dal punto di vista dell’analisi tecnica, i prezzi dell’alluminio stanno muovendosi in quella che viene definita come una configurazione a cuneo, con i prezzi che fluttuano tra due linee, la principale delle quali è in discesa rispetto al trend principale che è in salita. Un segnale che potrebbe voler dire che il mercato è arrivato ormai ai massimi. E questo mese potrebbe essere decisivo per capire se la corsa dell’alluminio verso l’alto è davvero terminata.

La corsa dell'alluminio è alla fine?

Se i prezzi scenderanno al di sotto dei 1.870 dollari, potremo dire che il vecchio trend in salita si è ribaltato

Se i prezzi scenderanno al di sotto dei 1.865 dollari, potremo dire che il vecchio trend in salita si è ribaltato. In caso contrario, con ogni probabilità, i prezzi continueranno ad oscillare lateralmente.

In questi casi, con una configurazione grafica a triangolo, i modelli di trading suggeriscono quando comprare sui punti in cui i prezzi appaiono nel loro limite inferiore. In altre parole, considerando che a maggio e a giugno è già stato toccato il prezzo di 1.865 dollari, questo potrebbe essere anche un buon livello per acquistare alluminio.


Anche se quasi tutti i metalli industriali sono ancora impostati al rialzo, è indubbio che nelle ultime settimane le materie prime hanno accusato delle flessioni che indicano un progressivo indebolimento dei prezzi. Perciò, per tutti gli acquirenti industriali di metallo fisico, la linea dei 1.865 dollari potrebbe essere assai importante, soprattutto per coloro che devono rimpinguare i propri magazzini.

Venerdì 15 luglio, il contratto LME a 3 mesi dell’alluminio ha chiuso la settimana a 1.928 dollari a tonnellata.

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to a friend