Il Sudan produrrà 50 tonnellate di oro all'anno

Il Sudan produrrà 50 tonnellate di oro all’anno

Il nuovo Sudan, dopo l’indipendenza dei territori del sud, cerca di aumentare gli introiti derivanti dalla produzione di oro per compensare la perdita di quasi tutti i giacimenti petroliferi.

Comprare oro fisico è sempre più difficile

Comprare oro fisico è sempre più difficile

Negli ultimi giorni le quotazioni dell’oro hanno recuperato una parte delle perdite subite e la domanda di oro fisico ha superato l’offerta disponibile.

Cresce la domanda di terre rare, grazie a prezzi più contenuti

Cresce la domanda di terre rare, grazie a prezzi più contenuti

Il mercato delle terre rare è stato molto volatile negli ultimi anni. I prezzi più contenuti, raggiunti negli ultimi mesi, potrebbero aiutare la crescita della domanda mondiale per questi metalli indispensabili a moltissime industrie.

Oro ha finito di brillare?

L’oro ha finito di brillare?

La discesa dell’oro negli scorsi giorni ha sollevato dubbi e preoccupazioni sul futuro del metallo giallo. È arrivato il momento di vendere? Rialzisti e ribassisti hanno opinioni molto diverse.

Gli insegnamenti della crisi di Cipro

Gli insegnamenti della crisi di Cipro

La crisi bancaria di Cipro potrebbe rivelarsi come l’esperimento in laboratorio di una infezione che potrebbe colpire i paesi più deboli dell’euro-zona, con l’Italia in prima posizione.

Lo Sri Lanka apre le porte agli investitori per la grafite

Lo Sri Lanka apre le porte agli investitori per la grafite

Lo Sri Lanka offre una grossa opportunità per gli investitori esteri nel settore minerario, per sfruttare le preziose risorse di grafite. Un materiale che, anche grazie al grafene, rivestirà una crescente importanza in moltissime tecnologie.

Terre rare in Africa

Terre rare in Africa

Tra le società minerarie impegnate nella ricerca di terre rare in Africa, c’è un gran fermento di attività. Esistono concrete possibilità di sfruttare giacimenti africani per contenere il monopolio cinese sulle terre rare.

Cipro e i rinnovati timori per l'eurozona

Cipro e i rinnovati timori per l’eurozona

Le preoccupazioni per una possibile bancarotta di Cipro spinge i prezzi dell’oro verso l’alto e i prezzi di altre materie prime verso il basso. Dopo Cipro sarà il turno di Italia, Spagna e Portogallo?

Segnali di flessione sul mercato del ferro in Cina

Segnali di flessione sul mercato del ferro in Cina

I prezzi del minerale di ferro segnalano un andamento del settore edilizio in Cina meno forte del previsto. Per la crescita cinese, il settore siderurgico riveste un ruolo preponderante.

Oro e argento: sono truccati i mercati?

Sono truccati i mercati dell’oro e dell’argento?

Sono sempre più insistenti le voci sulle manipolazioni dei prezzi di oro e argento sulla piazza di Londra. Molti auspicano l’avvio di un’indagine da parte degli organi di controllo.

Il mercato del petrolio dopo la morte di Hugo Chavez

Il mercato del petrolio dopo la morte di Hugo Chavez

Il Venezuela vanta il 18% delle riserve di petrolio del mondo e dopo la morte di Chavez molti si domandano cosa cambierà nelle politiche energetiche del paese e quindi nel mercato internazionale dell’oro nero.

Perchè la Cina dice di non comprare troppo oro?

Perché la Cina dice di non comprare troppo oro?

Le ultime dichiarazioni della banca centrale cinese sembrano troppo esplicitamente ribassiste e fanno pensare a una volontà di segno opposto. Intanto gli Stati Uniti continuano a favorire gli acquisti cinesi di oro.

India e Cina in aiuto del settore del carbone

India e Cina in aiuto del settore del carbone

Il baricentro del settore del carbone si sta spostando in India e Cina, consumatori voraci di questo combustibile fossile. Ai prezzi attuali, particolarmente bassi, i compratori sono i favoriti.

Argento in surplus

L’argento è in surplus

L’argento mondiale è in surplus ma tra gli operatori del settore le attese per i prossimi mesi non sono concordi. L’incertezza divide il mercato tra ribassisti e rialzisti, ad armi pari.

Molti investitori scommettono sul rame

Molti investitori scommettono sul rame

Le prospettive del metallo rosso sembrano molto buone a causa della crescente domanda cinese e dell’offerta globale insufficiente a soddisfare tutte le richieste del mercato.

Le scorte di argento al COMEX hanno raggiunto i massimi

Le scorte di argento al COMEX hanno raggiunto i massimi

Le scorte di argento sono cresciute a livelli record. Per alcuni osservatori questo è un chiaro segnale ribassista anche in considerazione dello sforamento della soglia psicologica dei 30 dollari.

Terre rare dai fanghi rossi della Giamaica

Terre rare dai fanghi rossi della Giamaica

Il Giappone avvia un importante progetto in Giamaica per ottenere terre rare dai fanghi rossi. Se l’impresa avesse successo, verranno creati nuovi posti di lavoro la popolazione giamaicana.

Send this to a friend