Mercati

Boom dell’acciaio cinese: fuoco di paglia o giro di boa?

Prezzi dell’acciaio in forte crescita e importazioni di rame in aumento. Cosa sta succedendo in Cina?

Boom dell'acciaio cinese: fuoco di paglia o giro di boa?

Chi oggi sfogliasse i giornali cinesi leggendo i prezzi dei metalli, potrebbe pensare che siano trascorsi anni da quando l’eccesso di offerta e la scarsa domanda avevano trascinato i prezzi verso il basso.

I prezzi dell’acciaio, per alcuni articoli, hanno registrato aumenti a due cifre, come nel caso delle billette che, in soli tre giorni, sono cresciute del 15%. Inoltre, Reuters riporta che le importazioni di rame della Cina hanno registrato un’impennata del 50% nel mese di febbraio rispetto all’anno scorso.

Ma cosa sta succedendo? Si sta risvegliando una domanda reale e questo è solo l’inizio di un rally dei prezzi?

I dubbi sono ancora molti e gli esperti invitano alla prudenza. Certamente il messaggio politico che Pechino ha lanciato forte e chiaro è per un aumento della spesa fiscale e un allentamento monetario per aiutare la crescita economica. Tuttavia, le vendite di prodotto finito non sono per nulla migliorate da inizio anno, cosa che suggerisce che la crescita dei prezzi sia più di origine speculativa e finanziaria.

L’aumento improvviso dei prezzi dell’acciaio non è scatenato da un miglioramento della domanda

In altre parole, l’aumento improvviso dei prezzi dell’acciaio non è scatenato da un miglioramento della domanda. Non solo, la situazione di eccesso di offerta nel settore siderurgico cinese non è cambiata di una virgola.

Ciò non toglie che il violento aumento dei prezzi sia molto insolito e la spiegazione più plausibile è quella che sia una risposta a breve termine del mercato agli annunci governativi circa l’allentamento delle regole per i prestiti e il rinnovato allentamento monetario.


Per tutti questi motivi, gli analisti pensano che i prezzi torneranno a livelli più bassi nel giro di poche settimane.

Insomma, questi giorni non sono certo il momento migliore per gli acquirenti per fissare i prezzi dell’acciaio. Il ritorno alla realtà impone soltanto un po’ di pazienza.

METALLIRARI.COM cc SOME RIGHTS RESERVED 

AGGIUNGI UN COMMENTO

Inserisci il primo commento!

Avvisi:
avatar
wpDiscuz

Libro Metalli Rari

Send this to friend