Energia

Da dove arriverà tutto il litio che serve alla Tesla?

Dove Tesla riuscirà a trovare tutto il litio necessario a fabbricare le batterie per i 500.000 autoveicoli elettrici previsti entro il 2018?

“Datemi una sfera di cristallo e vi prevederò il futuro!”

Questa volta agli investitori non serve la sfera di cristallo per prevedere che la Tesla, il produttore statunitense di veicoli elettrici, per fabbricare tutte le batterie che serviranno ai 500.000 veicoli elettrici previsti per il 2018, avrà bisogno di almeno 25.000 di idrossido di litio all’anno. Ma dove troverà questa enorme quantità di litio?

Gli occhi restano puntati sulla Gigafactory di batterie della Tesla Motors, in costruzione in Nevada con la partnership della Panasonic. Quando entrerà in funzione avrà bisogno di grandi quantità di materia prima: litio, grafite, cobalto, nichel e altri metalli. Poiché negli Stati Uniti si producono meno di 1.000 tonnellate di idrossido di litio all’anno, il mercato si domanda da dove arriveranno le altre 24.000.

Quando entrerà in funzione la nuova Gigafactory della Tesla, avrà bisogno di grandi quantità di materia prima

Al momento, nessuno sa dare una risposta a questa domanda e Tesla non ha ancora rivelato le sue intenzioni. Si conosce soltanto che l’azienda californiana ha firmato accordi con due società canadesi che hanno in programma di produrre litio nel futuro ma che, al momento, sono lontane ancora anni dal poterlo fare.

Secondo una stima di Stormcrow Capital, mettendo insieme tutti i principali produttori cinesi, FMC, Albemarle Corp., Sociedad Quimica y Minera de Chile e Sichuan Tianqi Lithium si raggiunge una capacità complessiva teorica di 235.223 tonnellate all’anno di carbonato di litio equivalente (LCE). Una quantità vincolata però da fattori logistici, qualitativi e geopolitici.


Attualmente, secondo una ricerca di Macquarie CapitalTesla consuma non più di 2.500 tonnellate di LCE, corrispondente a circa l’1,5% del consumo mondiale. Tuttavia, quando l’azienda raggiungerà i suoi obbiettivi di vendita di 500.000 veicoli elettrici all’anno, assorbirà il 16% della produzione globale.

Difficilmente i produttori già presenti sul mercato saranno in grado di soddisfare una così enorme crescita della domanda.

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

metallirari.com

il tuo LIKE sarà di grande aiuto!

smile red

Send this to a friend