Aramco, la più grande azienda petrolifera e petrolchimica del mondo

La più grande azienda petrolifera del mondo (Aramco) e la più grande azienda petrolchimica del mondo (SABIC) si fondono, dando vita ad un gigante.

Aramco, la più grande azienda petrolifera e petrolchimica del mondo

La tanto attesa acquisizione da parte della Saudi Aramco della Saudi Basic Industries Corporation (SABIC) è finalmente arrivata.

Come ha dichiarato l’Amministratore Delegato, la Saudi Aramco ha acquisito una quota del 70% in SABIC, per un valore stimato di 69,1 miliardi di dollari. L’obbiettivo è quello di creare un business più forte e più robusto, in grado di soddisfare la crescente domanda di energia e prodotti chimici a livello globale.

Un gigante petrolifero e petrolchimico

Tanto per avere un’idea di quanto siano grandi i due colossi, basti pensare che Saudi Aramco ha oltre 65.000 dipendenti e fattura 465 miliardi di dollari all’anno. SABIC, da parte sua, ha 35.000 dipendenti e fattura quasi 40 miliardi di dollari all’anno.

La maxi operazione è avvenuta con la regia del Saudi Public Investment Fund (PIF), il principale fondo di investimento del principe ereditario saudita Mohammed bin Salman, incaricato di finanziare e sostenere la diversificazione economica e la liberalizzazione dell’economia dell’Arabia Saudita.

Con questa acquisizione, Saudi Aramco sarà in grado di raggiungere i propri obiettivi di crescita della produzione in tempi molto più rapidi. Nel 2030 dovrebbe riuscire ad aumentare la capacità di raffinazione attuale da 4,9 milioni di barili a 8-10 milioni di barili al giorno. Di questi ultimi 8-10 milioni di barili, Saudi Aramco ne vuole convertire 2-3 milioni in prodotti petrolchimici.

Un’altra mossa verso la IPO più grande del mondo

Naturalmente, un’operazione tanto grande ha sollevato molti quesiti. Come verranno integrare le attività commerciali e internazionali di SABIC in Aramco? Come verrà finanziato l’accordo? Quanto influiranno i problemi geopolitici o le minacce legali conseguenti al diventare un gigante integrato a valle, nel mercato dei commercianti e dei produttori chimici in tutto il mondo?

In ogni caso, gli analisti si aspettano che la fusione Aramco-SABIC costituisca un importante passo in avanti per la gigantesca IPO di Aramco.

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend