Gli 8 alberi Bonsai più straordinari del mondo

Molte persone credono che i bonsai siano piante nane ma, in realtà, sono piante normali trasformate in “nane” grazie a tecniche particolari. Ecco le 8 più sorprendenti…

Gli 8 alberi Bonsai più straordinari del mondo

In Occidente è ancora un hobby, ma sarebbe meglio dire un’arte, non molto diffuso anche se, anno dopo anno, sta guadagnando sempre nuovi estimatori.

Con una tradizione millenaria ed origini asiatiche, è impossibile parlare di bonsai senza far riferimento al Giappone e agli impressionanti alberi delle collezioni dei più famosi maestri giapponesi.

Per i neofiti, la sfilata di bonsai che vedranno qui di seguito, potrebbe anche stordire, visto che si tratta di otto alberi unici per bellezza, equilibrio e realismo.

Ecco perciò gli 8 alberi bonsai più straordinari del mondo, ordinati casualmente e non per importanza. Tutti e otto capolavori di un arte antica e affascinante…

Bonsai di Shukaen di Kunio Kobayashi

Il Bonsai di Shukaen, in Giappone (di Kunio Kobayashi)

Questo albero è assai noto per la sua età: si dice infatti che abbia più di 800 anni. Il suo proprietario, il maestro Kobayashi, è uno dei più noti artisti bonsai del mondo e ha vinto 4 volte il prestigioso premio giapponese Prime Minister Award.

Goshin di John Naka

Goshin, il protettore dell'anima (di John Naka)

John Yoshio Naka è uno dei più famosi maestri ed è ritenuto quello che ha portato quest’arte in Occidente. Goshin, una foresta di 11 ginepri, è una sua creature del 1948. Fu donata dal maestro alla National Bonsai Foundation nel 1984 per essere esposta al United States National Arboretum (Stati Uniti).

Shohin di Morten Albek

Shohin (di Morten Albek)

Alto soltanto 9,5 centimetri, questo bonsai è piantato su una roccia in miniatura. Ha circa 20 anni di età e il suo creatore, Morten Albek, è danese.

Pinus Silvestris di Stefano Frisoni

Pinus Silvestris (di Stefano Frisoni)

C’è anche un italiano, Stefano Frisoni, tra i migliori artisti di questo settore. Una delle sue opere più famose è questo Pinus Silvestris.

Penjing Landscape di Yee-sun Wu

Penjing Landscape (di Yee-sun Wu)

Ecco un paesaggio naturale cinese, appartenente alla collezione Man Lung di Hong Kong. Si tratta di prugni cinesi (Sageretia Theezans), composti in modo da formare uno scenario molto realistico.

Bonsai in fiore di Wolfgang Putz

Bonsai in fiore di Wolfgang Putz

Si tratta di un’Azalea alta soltanto 14 centimetri, che esprime tutta la sua bellezza a fine primavera, quando fiorisce. Wolfgang Putz è un maestro austriaco con una collezione di oltre 200 bonsai.

Rain Tree Brasiliano di Budi Sulistyo

Rain Tree Brasiliano di Budi Sulistyo

Originario dell’America centrale e meridionale, l’albero della pioggia brasiliano è considerato uno dei soggetti tropicali più belli e popolari.

L’acero giapponese di Walter Pall

L'acero giapponese di Walter Pall

Uno dei più famosi bonsai appartiene alla collezione dell’austriaco Walter Pall. L’albero è alto quasi un metro e ha più di cento anni.

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend