Economia

2050: i paesi più ricchi del pianeta

Tra circa 40 anni gli equilibri economici del mondo saranno assai diversi rispetto ad oggi a meno di guerre, surriscaldamento globale e crisi energetiche.

2050: i paesi più ricchi del pianeta

Nel 2050 la ricchezza del pianeta sarà ripartita in modo completamente diverso rispetto ad oggi. La ricchezza dei paesi del mondo, e con essa il potere economico, politico, militare e culturale, subirà drastici cambiamenti che si tradurranno in un peggioramento per alcune nazioni, tra cui anche l’Italia, e in un miglioramento per altre.

La Hong Kong and Shanghai Banking Corporation (HSBC) ha pubblicato quest’anno un rapporto che predice l’ascesa e la caduta delle economie mondiali durante i prossimi quaranta anni. Una previsione a lungo termine di quelli che saranno i paesi più ricchi.

La prima economia del mondo sarà la Cina, cosa non troppo sorprendente considerando che già nel 1980 gli economisti avevano previsto che non c’erano dubbi sul fatto che l’economia cinese sarebbe diventata la più importante del pianeta, semmai l’unico dubbio era quando ciò sarebbe avvenuto.

Le sorprese maggiori arrivano dai paesi in via di sviluppo: le Filippine diventeranno la sedicesima economia più grande del mondo, salendo di ben 27 posizioni rispetto ad oggi; il Perù supererà la Svizzera, la Colombia e l’Iran, guadagnando 20 posizioni; l’India supererà il Giappone; Egitto, Nigeria, Turchia, Malesia e Ucraina avanzeranno nella classifica a passi da gigante.

I paesi perdenti dei prossimi quaranta anni saranno quelli europei: soltanto cinque economie dell’Europa figureranno nelle prime venti posizioni, in drastico calo rispetto alle otto di oggi. Il calo più sensibile sarà per la Danimarca, la Norvegia, la Svezia e la Finlandia.

Secondo lo studio HSBC, i paesi più ricchi del mondo nel 2050 saranno i seguenti:

  1. cinaCINA (25.334 miliardi di dollari).
  2. stati unitiSTATI UNITI (22.270 miliardi di dollari).
  3. indiaINDIA (8.165 miliardi di dollari).
  4. giapponeGIAPPONE (6.429 miliardi di dollari).
  5. germaniaGERMANIA (3.714 miliardi di dollari).
  6. regno unitoREGNO UNITO (3.576 miliardi di dollari).
  7. brasileBRASILE (2.960 miliardi di dollari).
  8. messicoMESSICO (2.810 miliardi di dollari).
  9. franciaFRANCIA (2.750 miliardi di dollari).
  10. canadaCANADA (2.287 miliardi di dollari).

L’Italia, con 2.194 miliardi di dollari, occupa l’undicesima posizione nella graduatoria dei paesi più ricchi nel 2050, in calo di quattro posizioni rispetto al 2010.

Le economie dei paesi possono crescere, o decrescere, lungo due direzioni: o aumentando il numero della popolazione oppure aumentando la produttività di ciascun individuo. In pratica, l’andamento della ricchezza nazionale dipende sia dalla crescita demografica e sia dalle politiche educative e di ricerca.

Inoltre, le proiezioni di questo studio si sono basate sull’assunto che i governi di tutti i paesi perseguano il miglioramento degli standard di vita, tra i quali anche gli standard educativi,  per la propria popolazione. Forse un’ipotesi troppo ottimistica se applicata a tutti i paesi del mondo, che hanno sistemi politici e giudiziari molto diversi gli uni dagli altri.

Il rapporto evidenzia che esistono alcuni fattori che potrebbero invalidare queste previsioni: guerre, drammatiche crisi energetiche, cambiamenti climatici e gravi impedimenti al movimento delle persone. In ogni caso, per l’Europa, il futuro non sembra riservare delle piacevoli sorprese.

METALLIRARI.COM © RIPRODUZIONE RISERVATA

AGGIUNGI UN COMMENTO

1 Commento a "2050: i paesi più ricchi del pianeta"

Avvisi:
avatar
Ordina per:   più recenti | meno recenti | più votati
Techedge
Ospite

Previsioni completamente sballate: Stati Uniti in forte calo, Germania e Giappone verso gli ultimi posti e Francia e Regno Unito fuori dai 10. L’Italia 11^? Nei sogni…più probabile un calo intorno alla 20^ posizione. E l’Australia se la sono proprio scordata.

wpDiscuz

Send this to friend