Le 10 razze di cavalli più rare del mondo

Anche alcune razze di cavalli rischiano l’estinzione. Ecco quali sono i cavalli più rari del mondo che corrono questo pericolo…

Le 10 razze di cavalli più rare del mondo

I primi cavalli sono stati addomesticati dall’uomo circa 8.000 anni fa e hanno avuto un ruolo importante nello sviluppo della civiltà. Venivano usati in battaglia, in agricoltura e in altri tipi di attività.

Ma soltanto nel 18° secolo i cavalli sono passati all’intrattenimento sportivo.

Sebbene esistano più di 350 razze di cavalli nel mondo, alcune di esse, con il passare del tempo, sono diventate molto rare. Alcune razze di cavalli sono apprezzate per la loro bellezza e gli esemplari vengono allevati appositamente per mostre e competizioni, ma non sono necessariamente rare. Invece, i cavalli rari sono quelli in pericolo di estinzione o molto difficili da allevare.

Le razze di cavalli rari possono rientrare in due categorie: razze critiche (circa 500 esemplari in tutto il mondo) e le razze minacciate (circa 5.000 esemplari). In questo quadro, le 10 razze di cavalli più rare del mondo sono quelle che potete trovare qui di seguito.

10

IL CANADESE

cavallo canadese

Questa razza proviene da cavalli francesi esportati in Canada da Luigi XIV. Durante la guerra civile americana quasi si estinse, a causa dei molti cavalli morti durante i combattimenti. I cavalli canadesi sono veloci e resistenti e, attualmente, ne esistono circa 6.000.

9

LO SHIRE

cavallo shire

Questi cavalli inglesi sono noti per la loro forza, avendo una grande capacità di tirare pesi, ma anche di cavalcare. Il declino della razza iniziò con la meccanizzazione dei lavori agricoli. La popolazione mondiale di cavalli Shire è stimata tra 1.500 e 2.000 esemplari.

8

L’AMERICAN CREAM

Si tratta dell’unica razza americana di cavalli da tiro, con la pelle rosa, gli occhi color ambra e il mantello color crema. È una razza sviluppata all’inizio del 20° secolo di cui rimangono meno di 2.000 esemplari.

7

L’AKHAL-TEKE

Cavallo Akhal-Teke

È considerata una delle razze di cavalli più belle e rare del mondo, anche se non a rischio di estinzione. Sono cavalli originari del Turkmenistan, con una struttura slanciata e un mantello con una lucentezza metallica. L’Akhal-Teke è ancora più antico dei cavalli arabi ed è stato sviluppato per adattarsi allo stile di vita delle tribù nomadi che viaggiavano per lunghe distanze.

6

IL SUFFOLK PUNCH

Cavallo Suffolk Punch

È una razza inglese di cavalli da tiro. Era un cavallo molto utilizzato in passato per il lavoro agricolo, grazie alla sua struttura pesante e robusta e al temperamento mite. Con la meccanizzazione del lavoro agricolo, questa razza è stata dimenticata. Oggi esistono circa 300 esemplari nel Regno Unito e 600 negli Stati Uniti.

5

IL CLEVELAND BAY

cavallo cleveland bay

Questa è considerata la razza di cavalli più antica d’Inghilterra. Sono cavalli molto atletici e con un buon temperamento, cosa che li rende adatti a vari scopi. La razza Cleveland Bay è stata usata per la creazione e il miglioramento di altre razze equine. Ci sono circa 500-600 Cleveland Bay in tutto il mondo.

4

LA RAZZA SPAGNOLA

cavallo abaco barb

Sono varie razze di cavalli sviluppate da un ceppo spagnolo comune. Si tratta del Florida Cracker, del Carolina Marsh Tacky, del Choctaw, del Belsky, del Banker, del Pryor, del Santa Cruz, del Wilbur-Cruces, del Sulphur e del New Mexico. Conteggiando tutte queste razze, rimangono nel mondo solo 500 esemplari.

3

IL PONY DI TERRANOVA

Pony di Terranova

Questi pony robusti e muscolosi hanno avuto origine in Canada da un mix di razze di pony inglesi, scozzesi e irlandesi portate dai coloni nel corso dei secoli. Il Pony di Terranova era usato soprattutto come cavallo da tiro, ma anche per altro. La popolazione mondiale è stimata in soli 200-250 pony.

2

L’HACKNEY

cavallo hackney

Apprezzato per la sua velocità, stile e robustezza, l’Hackney è stato utilizzato nelle corse ad ostacoli durante il 19° secolo. Tuttavia, quando i requisiti e gli standard delle corse dei cavalli cambiarono, la richiesta di cavalli Hackney diminuì. Inoltre, vennero decimati durante la prima e la seconda guerra mondiale.

1

IL CASPIAN

cavallo caspian

Questa razza di cavalli è considerata uno dei tesori nazionali dell’Iran. Immagini di questi cavalli sono state trovate in opere d’arte risalenti al 3000 aC, ma si riteneva fossero estinti. Ma nel 1965, Narcy Firouz e Louise Laylin Firouz intrapresero una spedizione alla ricerca di cavalli e pony per la loro scuola di equitazione, quando scoprirono alcuni cavalli caspici ancora vivi.

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend