Energia

Le 10 raffinerie di petrolio più grandi del mondo

Il petrolio sarebbe quasi del tutto inutilizzabile se non venisse lavorato nelle raffinerie, per ottenere prodotti commerciali come i vari tipi di benzina.

Il fiume del petrolio mondiale si muove sempre nella stessa direzione: dai paesi produttori ed esportatori a quelli importatori. Tra quest’ultimi ci sono l’Europa, gli Stati Uniti e la Cina.

Di conseguenza, possiamo dire che il fiume di greggio si riversa nel mare delle economie più grandi del pianeta. Ecco perchè il petrolio è considerato il carburante di tutta l’economia globale. Ma il petrolio, prima di arrivare a destinazione, deve essere raffinato in enormi impianti, le raffinerie, che assumono un’importanza strategica di primo piano nel contesto geopolitico mondiale, non meno dei pozzi petroliferi.

Naturalmente, la costruzione di raffinerie è guidata principalmente dalla domanda di prodotti petroliferi. Poichè ad oggi la crescita della domanda di prodotti petroliferi è forte, e lo sarà ancora per almeno quest’anno e il prossimo, la capacità produttiva delle raffinerie è destinata a crescere.

Perciò, diventa molto interessante conoscere quali sono le 10 raffinerie di petrolio più grandi del mondo, in termini di capacità produttiva. Scopriamo così che la maggior parte di questi mega impianti si trova nella regione del Pacifico asiatico, con il più grande in assoluto dislocato in India.

Inoltre, per avere qualche strumento di paragone per interpretare le capacità produttive, si tenga presente che la più grande raffineria in Italia e una delle più grandi d’Europa, quella di Sarroch in Sardegna, ha una capacità di 300.000 barili al giorno. Ma andiamo a vedere in dettaglio la classifica…

1

JAMNAGAR (Gujat, India). Capacità produttiva: 1.240.000 barili al giorno.

2

SK ENERGY ULSAN (Ulsan, Corea del Sud). Capacità produttiva: 1.120.000 barili al giorno.

3

PARAGUANA ULSAN (Falcon, Venezuela). Capacità produttiva: 940.000 barili al giorno.

4

GS CALTEX YEOSU (Yeosu, Corea del Sud). Capacità produttiva: 730.000 barili al giorno.

5

S-OIL ONSAN (Ulsan, Corea del Sud). Capacità produttiva: 669.000 barili al giorno.

6

EXXONMOBIL’S SINGAPORE (Harbourfront PI, Singapore). Capacità produttiva: 605.000 barili al giorno.

7

PORT ARTHUR (Port Arthur, Stati Uniti). Capacità produttiva: 600.000 barili al giorno.

8

BAYTOWN (Baytown, Stati Uniti). Capacità produttiva: 572.500 barili al giorno.

9

RAS TANURA (Arabia Saudita). Capacità produttiva: 550.000 barili al giorno.

10

GARYVILLE (Garyville, Stati Uniti). Capacità produttiva: 522.000 barili al giorno.

Infine, la fonte della graduatoria, che è una rielaborazione, a cura di Listnbest, degli ultimi dati pubblicati da Wikipedia.

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Send this to a friend