Investimenti

Le 10 monete più rare e costose del mondo

La ricerca di monete uniche ha sempre affascinato sia i professionisti della numismatica che i collezionisti dilettanti. Ma le monete che troverete in questa classifica,oltre ad essere pezzi di storia, sono degli investimenti da miliardari.

Come ben sanno tutti gli appassionati, esistono monete che sono uniche e che si possono ammirare soltanto nei musei. Sono pezzi che non saranno mai messi in vendita e rientrano nella categoria di quelle cose che non hanno prezzo.

Ma per tutte le altre, comunque preziose e rarissime, esistono dei prezzi che il mercato ha stabilito nel corso di qualche vendita al pubblico, quasi sempre attraverso delle aste.

E la classifica che segue riporta proprio le 10 monete più rare e costose del mondo che, naturalmente, non include tutti quei pezzi preziosi che non hanno, e forse non avranno mai, un prezzo.

flowing hair silver dollar del 1794
1

FLOWING HAIR SILVER DOLLAR DEL 1794Prezzo di vendita: 10.016.875 dollari.

Venduta dalla casa d’aste Stack’s Bowers nel 2013, questa moneta ha stabilito il record mondiale di prezzo. Si ritiene che sia il primo dollaro d’argento mai coniato dagli Stati Uniti. Pur avendo più di 200 anni, il suo stato di conservazione è praticamente perfetto.

double eagle del 1933
2

DOUBLE EAGLE DEL 1933Prezzo di vendita: 7.590.020 dollari.

Nel 1933, negli Stati Uniti, circolavano quasi 500.000 monete d’oro da venti dollari, coniate in quell’anno. Ma il presidente Roosevelt ordinò il richiamo di tutte le monete, che vennero poi fuse dalla zecca nazionale. In qualche modo, alcuni pezzi sfuggirono al richiamo, pur rimanendo illegale il loro possesso. Come questo pezzo appartenuto al Re Farouk d’Egitto.

brasher doubloon del 1787 - eb on wing
3

BRASHER DOUBLOON DEL 1787 – EB ON WINGPrezzo di vendita: 4.582.500 dollari.

Ephraim Brasher era un orafo e argentiere che viveva a New York verso la fine del 1700. Gli Stati Uniti erano ancora una colonia e, a quei tempi, le monete potevano essere coniate da privati. Come nel caso di questa moneta, che alcuni esperti considerano la più importante del mondo.

silver dollar del 1804 - class i (the watters-childs specimen)
4

SILVER DOLLAR DEL 1804 – CLASS I (THE WATTERS-CHILDS SPECIMEN)Prezzo di vendita: 4.140.000 dollari.

Secondo gli esperti, questa è l’esemplare migliore tra quelle denominate come “Re delle monete americane“.

1 million dollars gold canadian maple leaf
6

1 MILLION DOLLARS GOLD CANADIAN MAPLE LEAFPrezzo di vendita: 4.020.000 dollari.

Misura 50 centimetri di diametro e 3 centimetri di spessore, per un totale di 100 chilogrammi di oro puro 99,999%. È stata prodotta dalla zecca canadese nel 2007.

bust dollar del 1804 - class i (mickley-hawn-queller specimen)
7

BUST DOLLAR DEL 1804 – CLASS I (MICKLEY-HAWN-QUELLER SPECIMEN)Prezzo di vendita: 3.877.500 dollari.

Ci sono solo 15 esemplari autentici del Bust Dollar del 1804 e i numismatici li classificano in tre distinte categorie: Classe I (Original), Classe II (First Restrike) e Classe III (Second Restrike).

bust dollar del 1804 - class i (dexter-pogue specimen)
8

BUST DOLLAR DEL 1804 – CLASS I (DEXTER-POGUE SPECIMEN)Prezzo di vendita: 3.865.750 dollari.

È il “Re delle monete americane” (ce ne sono altre in questa classifica). Questo pezzo è stato messo all’asta con la straordinaria collezione di monete di D. Brent Pogue.

9

LIBERTY HEAD NICKEL DEL 1913 – HAWAII FIVE-O STARPrezzo di vendita: 3.737.500 dollari.

È una delle più famose rarità numismatiche americane, dal momento che fu prodotta in quantità estremamente limitate. Nonostante valga moltissimo, il suo valore nominale è di soli 5 centesimi.

bust dollar class i mickley hawn queller specimen del 1804
10

BUST DOLLAR DEL 1804 – CLASS I (MICKLEY-HAWN-QUELLER SPECIMEN)Prezzo di vendita: 3.737.500 dollari.

Per più di 100 anni questo dollaro d’argento era conosciuto come il “Re delle monete americane“. Anche se la moneta è datata 1804, il conio risale al 1934 per conto della Casa Bianca che la utilizzava come dono per sovrani e diplomatici.

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to a friend