Società

Le 10 marche di scarpe più costose del mondo

“Diversi uomini mi hanno detto di aver salvato il loro matrimonio. Gli è costato una fortuna in scarpe, ma è sempre più economico di un divorzio”. Così diceva Manolo Blahnik, uno dei più famosi stilisti del settore.

Quando si parla di scarpe, si parla del capo di abbigliamento più importante per una donna e, proprio per questo motivo, chi le compra non bada troppo a quanto costano.

Lo sanno bene i grandi marchi di lusso della moda internazionale, che sulle scarpe hanno puntato molto. I grandi sforzi per offrire capi sempre nuovi, in linea con le ultime tendenze e con i gusti dei ricchi consumatori, ha portato alla creazione di veri e propri capolavori per i quali le donne stravedono. E anche i prezzi, di conseguenza, oltre a rispecchiare l’esclusività e la bellezza della scarpa, sono da capogiro.

Le scarpe che vedrete in questa classifica si possono vedere di persona nelle più esclusive boutique del mondo: sulla Fifth Avenue di New York, in Avenue des Champs ElyseeParigi, in New Bond Street a Londra e in via Montenapoleone a Milano. Naturalmente, non si tratta di scarpe da museo, ma di calzature che stanno ai piedi delle più famose celebrità del jet set internazionale, oltre che di tutte quelle persone che possono permettersele.

Ecco perciò la graduatoria delle 10 marche di scarpe più costose del mondo.

stuart weitzman
1

STUART WEITZMAN. Difficile non classificare questa marca tra le scarpe più costose del mondo. Infatti, oltre a modelli economici nella fascia tra i 400 e gli 800 dollari, vende alcune scarpe davvero costose: dalle Diamond Dream Stilettos (500.000 dollari) alle Rita Hayworth Heels (3 milioni di dollari). Stuart Weitzman è uno stilista americano che ha creato calzature per celebrità del calibro di BeyoncéTaylor Swift.

2

LOUIS VUITTON. Per chi crede che le scarpe da donna siano le più costose, non ha mai visto le Manhattan Richelieu di Louis Vuitton, scarpe da uomo che costano la bellezza di 10.000 dollari. Sono state messe in vendita nel 2010 e, da allora, si sono rivelate un successo per il loro look vintage, cosa che dona loro un fascino senza tempo.

louis vuitton
manolo blahnik
3

MANOLO BLAHNIK. Questo stilista spagnolo, che ha aperto il suo primo negozio a Londra, è diventato celebre al grande pubblico con il telefilm Sex and the City, nel quale venivano spesso citate le sue calzature. Le sue scarpe di coccodrillo Blixa costano 4.600 dollari.

4

GUCCI. È la marca per super ricchi che, però, strizza l’occhio anche alle persone normali che, facendo qualche sacrificio, possono permettersi di acquistare qualche capo. D’altronde, Gucci è così popolare in tutto il mondo da aver scatenato il mercato delle copie false, che prospera sopratutto in Cina. Un paio di stivali, tra i più economici, costa quasi 4.000 dollari.

gucci
christian louboutin
5

CHRISTIAN LOUBOUTIN. Suole rosse e tacchi alti sono i segni inconfondibili di Christian Louboutin. Il marchio è allo stesso tempo classico e d’avanguardia, rivolto a donne moderne e forti ma sempre femminili. Per poco che costino, un paio di scarpe di questa griffe, con sede a Parigi, non si trovano a meno di 3.000 dollari.

6

MIU MIU. Marca conosciuta per il suo stile minimalista, a partire dal nome che è il soprannome di Miuccia Prada. Le sneakers (che una volta si chiamavano scarpe da ginnastica) del modello Velvet-Trimmed Crystal Embellished Mesh costano la bellezza di 2.800 dollari.

miou miou
alexander mcqueen
7

ALEXANDER MCQUEEN. La genesi di questo stilista è nel teatro, dal quale è stato influenzato dallo stile cinquecentesco che ha riadattato in chiave moderna. Le sue zeppe ingioiellate da quasi 1.700 dollari gli valgono il settimo posto tra le marche di scarpe più costose del mondo.

8

JIMMY CHOO. È una delle marche preferite dalle star di Hollywood. Infatti, Gigi Hadid, Lily Collins, Claudia Schiffer, Reese Witherspoon e Rihanna sono solo alcune delle celebrità che indossano spesso le creazioni di Jimmy Choo. Gli stivaletti Hologram sono le calzature più economiche: 1.400 dollari al paio!

jimmy choo
brian atwood
9

BRIAN ATWOOD. Questo stilista americano, con un passato nella Gianni Versace, aveva la sua boutique principale in Madison Avenue (New York). Attualmente, il brand è nelle mani di Steve Madden e i prezzi delle sue calzature partono dai 600 dollari.

10

WALTER STEIGER. Questo marchio di calzature risale al 1932 ed è molto amato per i suoi materiali unici e per i disegni insoliti. La società, che ha sede a Ginevra, unisce la precisione svizzera al buon gusto francese ma con prezzi che partono dai 500 dollari, cosa che le rende accessibili ad un pubblico più vasto.

walter steiger

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend