Terza-pagina

I 10 francobolli più costosi e rari del mondo

Per i collezionisti di francobolli, il sogno nascosto è quello di trovare qualche pezzo raro, così come accaduto nel caso di alcuni tra i più preziosi francobolli del mondo.

I 10 francobolli più costosi e rari del mondo

I francobolli sono pezzi di storia.

Danno una prospettiva unica su luoghi e periodi storici. Ecco perché la filatelia, la passione di raccogliere francobolli, è considerata la “madre di tutti gli hobby“.

Alcuni francobolli, o a causa di errori di stampa o per altri dettagli, hanno acquisito lo status di super-star del settore. Questi francobolli sono tenuti in grande considerazione dai collezionisti e sono stimati valere diversi milioni di dollari.

Anche se può sembrare un po’ fuori moda, i collezionisti in tutto il mondo sono numerosi e, nella sola Cina, se ne contano 20 milioni. Rovistare tra i vecchi album di famiglia e tra la corrispondenza dei nonni potrebbe rivelarsi l’investimento della vostra vita, se riuscire a trovare uno dei francobolli della graduatoria che trovate qui di seguito.

Ecco la classifica dei 10 più preziosi e rari francobolli di tutta la storia.

british guiana 1c magenta
1BRITISH GUYANA 1c MAGENTA (valore stimato: 9,5 milioni di dollari). È il francobollo più prezioso e più raro del mondo. È stato emesso in numero limitato nel 1856 dalla ex Guyana Britannica e riporta stampata una nave a vela con il motto della colonia ‘Damus Petimus Que vicissim‘. È stato scoperto nel 1873 da uno studente scozzese, Louis Vernon Vaughan, tra le lettere di suo zio.
mauritius post office
2MAURITIUS POST OFFICE (valore stimato:  4 milioni di dollari). È stato emesso a Mauritius, nel settembre 1847, quando l’isola era una colonia britannica. Qualcuno ritiene che la parola ‘office‘ fosse un errore, in quanto dovesse essere ‘paid‘, anche se gli studiosi filatelici hanno smentito questa ipotesi. A tutt’oggi esistono soltanto 26 esemplari di questo raro francobollo.
treskilling yellow
3TRESKILLING YELLOW (valore stimato: 2,3 milioni di dollari). È un francobollo svedese del 1855. La sua fama deriva da un errore di stampa, a seguito del quale alcuni esemplari sono stati stampati in giallo anziché in blu-verde. L’unico superstite conosciuto è stato scoperto da un filatelico nel 1886, mentre rovistava nella soffitta dei nonni.
inverted jenny
4INVERTED JENNY (valore stimato: 1 milione di dollari). È un francobollo statunitense da 24 centesimi, rilasciato la prima volta il 10 maggio 1918. Un errore di stampa, l’immagine dell’aereo Curtiss JN-4  capovolto, lo ha reso uno dei più rari francobolli del mondo. Si ritiene che, attualmente, ne esistano solo 100 esemplari.
canada 12 pence black
5CANADA 12-PENCE BLACK (valore stimato: 400.000 dollari). Conosciuto anche come l’imperatrice nera del Canada, questo francobollo è stato emesso nel 1851. Raffigura il profilo della regina Vittoria, sulla base di un ritratto di Alfred Edward Chalon. Anche se furono stampate più cinquantamila copie, quelle vendute furono poche e, nel 1857, gli invenduti furono ritirati e distrutti. Si stima che oggi esistano soltanto un centinaio di questi francobolli.
hawaiian missionaries
6THE HAWAIIAN MISSIONARIES (valore stimato: 300.000 dollari). Rilasciato dal Regno delle Hawaii nel 1851, è stato emesso in tre tagli: 2 centesimi, 5 centesimi e 13 centesimi. Questi francobolli sono conosciuti come “missionari” perché la maggior parte di loro sono stati scoperti sulla corrispondenza tra i missionari che lavoravano alle Hawaii. La versione da 2 centesimi è la più rara dei tre, con soli 15 esemplari ancora esistenti.
tyrian plum
7TYRIAN PLUM (valore stimato: 140.000 dollari). È uno dei più rari francobolli della Gran Bretagna e rappresenta Re Edoardo VII. È stato rilasciato nel 1910 in 24 milioni di esemplari ma, dopo l’inaspettata scomparsa del re, nel maggio dello stesso anno, quasi tutti i francobolli sono stati distrutti.
the whole country is red
8THE WHOLE COUNTRY IS RED (valore stimato: 100.000 dollari). Emesso dalla Cina nel 1968, durante la rivoluzione culturale, ha un valore nominale di 8 fen. Progettato da Wang Weisheng, riporta la mappa della Cina in colore rosso e, per errore, la mappa di Taiwan, che era sotto il controllo cinese, non in rosso, ma in bianco. L’errore fu riconosciuto nel pomeriggio del giorno dell’emissione, quando furono ritirati tutti i francobolli, alcuni dei quali erano già nelle mani dei collezionisti. Sono tra i più rari francobolli esistenti.
basel dove
9BASEL DOVE (valore stimato: 20.000 dollari). È un francobollo emesso dal Cantone di Basilea, in Svizzera, il 1° luglio 1845. È stato il primo francobollo tricolore nel mondo, con un valore nominale di 2,5 centesimi e stampato in circa 42.000 esemplari. Raffigura una colomba bianca che trasporta una lettera nel becco ed è stato progettato dall’architetto Melchior Berri.
penny black
10PENNY BLACK (valore stimato: 4.000 dollari). È stato il primo francobollo adesivo del mondo, stampato dalla Gran Bretagna. L’idea di questo francobollo è di Rowland Hill, conosciuto come il “padre dei francobolli postali“. Il primo rilascio è del 1840, ma è stato ritirato solo dopo un anno poiché il timbro postale si perdeva sullo sfondo nero.

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to friend